CAMPO ABUSIVO VIA MARCHETTI, ASL RICHIEDE SGOMBERO URGENTE PER RISCHI MALATTIE INFETTIVE

23/dic/2009 14.34.45 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA, CAMPO ABUSIVO VIA MARCHETTI,

ASL RICHIEDE SGOMBERO URGENTE PER RISCHI MALATTIE INFETTIVE

Augusto Santori (PDL):

“Con inizio Piano Nomadi urgentissimo lo sgombero del campo di Muratella”

 

“La nota del Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica – Tutela della Collettività dai Rischi degli Ambienti di Vita - della Asl Roma/D, inviata oggi in risposta a un esposto urgente del sottoscritto, in merito agli elevati rischi di natura infettiva e contagiosa cui sarebbero sottoposte le persone accampate presso lo stanziamento abusivo di Via Marchetti alla Muratella, rappresenta un monito importante alle Autorità preposte affinché si consideri tale campo come prioritario nello sgombero una volta avviato il Piano Nomadi”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Nella nota, tra l’altro, si richiede l’emissione urgente di un’Ordinanza Sindacale di sgombero e bonifica del suddetto accampamento – prosegue Santori – ribadendo la non differibilità di un intervento straordinario di sgombero di rifiuti, ripulitura e derattizzazione dell’area, definita in gravissimo degrado igienico-sanitario accertato dopo apposito sopralluogo con il Nucleo Assistenza Emarginati del XV Gruppo della Polizia Municipale”.

“L’insediamento – insiste Santori – inizialmente costituito da tre baracche, nove camper e sei furgoni si è oggi ampliato e si distingue per la presenza di ben 27 baracche, 11 camper, 2 roulottes, 14 furgoni abitati da 24 nuclei familiari composti da 26 uomini, 27 donne e ben 85 minori. Ciascuno dei ricoveri presenti, come recita testualmente la nota della ASL, è circondato da cumuli di immondizie e da ratti fino ad invadere la collinetta adiacente alla Riserva della Tenuta dei Massimi, rendendo anche grave e preoccupante il rischio ambientale”.

“Non essendo Via Marchetti prevista come futura area attrezzata – conclude Santori – è quanto mai opportuno un intervento del Sindaco per provvedere nel più breve tempo possibile allo sgombero e alla bonifica dell’area, nonché l’assistenza ai numerosi minori e il rimpatrio dei clandestini presenti in loco, soprattutto per dare seguito alle urgenti richieste della ASL e alle esigenze di sicurezza e decoro dei residenti della zona”.

 

IN ALLEGATO NOTA DELLA ASL

 

 

Roma, 23 Dicembre 2009

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl