INFO MONTE STALLONARA - varie

16/lug/2010 10.18.03 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Salve a tutti e tutte,

 

con questa mail per alcune doverose specifiche in merito ad alcune domande sorte in queste ultime ore in merito alle prospettive del quadrante Monte Stallonara – Pisana 64.

 

Attualmente sono in corso lavori di ripristino ambientale di una notevole cava esaurita in Via della Pisana, con materiali di risulta provenienti da alcuni cantieri situati in zona Eur. Tengo a precisare che non si tratta come talvolta impropriamente detto di una “discarica”, ma di una fase assolutamente auspicata per evitare che tale riempimento avvenisse con sola terra di riporto, rischiosa per la stabilità geologica della zona. Quindi tale situazione è da apprezzare come momento di risanamento per il quadrante.

 

Proseguono i lavori per il sistema fognario della zona, che è in fase di implementazione attraverso lavori appositamente finanziati dal Comune di Roma e tesi all’espansione dell’allaccio presente in zona Nuova Fiera di Roma. Quanto detto da altri esponenti del territorio risulta quindi allarmistico e presumibilmente strumentale. La zona Monte Stallonara sta proseguendo il proprio sviluppo e vedrà vedere costruite tutte le opere di urbanizzazione ad opera dell’Isveur SpA.

 

Si vocifera di un campo nomadi attrezzato che verrà a situarsi nei pressi della zona. Tale voce risulta falsa fino ad oggi, considerato che le zone risultano attualmente segretate in base ai poteri attribuiti al commissario straordinario all’emergenza rom che, nel caso di Roma, corrisponde al Prefetto. Ci è stato però assicurato da fonti comunali che non c’è alcuna previsione di installazione di nuovi campi rom nei pressi dei Piani di Zona, tra cui Monte Stallonara. Tale risposta è stata formulata in conseguenza delle nostre rimostranze all’assurdità di prevedere uno sviluppo urbanistico, e quindi sociale e demografico, e di vedere una destinazione, che consideriamo assolutamente incompatibile, di zone del territorio a campo nomadi.

 

In merito ai lavori che in questi giorni hanno interessato il Parco della Pace di Via Monte Stallonara comunico che questi sono terminati e mercoledì prossimo, 14 luglio, la Responsabile Sezione Coordinamento Lavori della Regione Lazio, che si è occupata della supervisione dei lavori, riceverà il verbale di consegna di fine lavori dalla Ditta che li ha eseguiti. Dunque il Parco sarà presto riaperto al pubblico e al quartiere. Sottolineo che, al di là dei problemi relativi alla chiusura di questi giorni, i lavori hanno interessato il ripristino degli impianti di irrigazione (che erano stati danneggiati da agenti atmosferici), la sistemazione della recinzione e una rilevante opera di bonifica e smaltimento di materiali di risulta e di altro genere di rifiuti presenti all'interno del Parco. Inoltre, entro breve si partirà per attivare anche il bellissimo anfiteatro interno all’area verde. Lavori quindi che hanno portato un sostanziale miglioramento della effettiva fruibilità dell’area.

 

Saluto tutti cordialmente e invito a inoltrare questa mail a tutti i cittadini che ritenete possano essere interessati alle notizie riportate.

 

Resto a disposizione

 

Augusto Santori

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl