NUOVE SU AREA CANI VIA VELA

29/ott/2010 12.28.20 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Salve a tutti,

 

solo per informare che, come molti cittadini sapranno, l’area cani di Via Vela, nota per le ultime tristi vicende di avvelenamento di cani e di intossicazione di un bambino, è attualmente ancora sotto il sequestro della Procura della Repubblica di Roma per le dovute indagini del caso. Naturalmente, ad oggi, non si conoscono i tempi di dissequestro e della successiva bonifica dell’area, che possa permettere alla cittadinanza di poter tornare ad usufruire quotidianamente del parco.

 

Nel frattempo, in accordo con il consigliere Filetti, siamo andati presso l’Assessore all’Ambiente del Municipio XV ad evidenziare la necessità di riprogrammare le aree del parco una volta dissequestrata l’area. Ricordo a tutti che attualmente per poter usufruire dell’area cani “attrezzata” i padroni dei cani sono costretti a percorrere l’area bambini. Contesto che naturalmente, per diverse ragioni, non può essere più tollerato, soprattutto per l’incolumità dei bambini e, in secondo luogo, per il degrado che caratterizza la stessa area cani (caratterizzata da smottamenti e fuoriuscita di liquami).

 

L’attuale area cani “non attrezzata” si trova invece in un terreno che non risulta di proprietà comunale, contesto che in questo caso non aiuta la sicurezza degli amici a 4 zampe e dei loro padroni. Ricordiamo che in particolare il consigliere Filetti si sta occupando di far sì che, in base a vecchi accordi tra privato e Amministrazione comunale, anche quell’area entri in proprietà pubblica, di fatto allargando la superficie del parco di Via Vela. I tempi tecnici però non risultano prevedibili e rischiano di slittare di diversi mesi.

 

Quindi, premesso tutto ciò, dobbiamo evidenziare che la superficie del parco permetterebbe ad oggi la lottizzazione, per mezzo di recinzione o altro, di una piccola parte del parco per “regolarizzare” (almeno provvisoriamente) l’area cani. La proposta che stiamo concretizzando, e che è stata già espressa dal sottoscritto, è di destinare una porzione che comprenda una fontanella, un’entrata e dei lampioni per l’area cani, individuata nella parte sinistra (fronte parco) dell’area verde, escludendo però dall’area il monumento del parco, che resterebbe in ambito “area bimbi”. Ciò, soprattutto, per la sicurezza di tutti gli utenti del parco, in particolare dei bambini.

 

La speranza, infine, è che il lavoro svolto dal consigliere Filetti per affidare l’area alla cooperativa “Il Grande Carro”, anche a fini di manutenzione e di ristoro interno al parco, si concretizzi entro breve, ma anche in questo caso la burocrazia è l’eterna imprevedibile.

 

Invito i cittadini, se lo riterranno opportuno, a inoltrare, in formato cartaceo od elettronico, la presente comunicazione agli altri concittadini della zona.

 

Saluto cordialmente e resto a disposizione,

 

Augusto SANTORI

WWW.AUGUSTOSANTORI.COM

CONSIGLIERE PDL MUNICIPIO XV

 

 

 

 

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl