NOMADI, DOMANI ANCHE IO IN PIAZZA A SOSTEGNO DEI CITTADINI DI ALBERESE

NOMADI, DOMANI ANCHE IO IN PIAZZA A SOSTEGNO DEI CITTADINI DI ALBERESE COMUNICATO STAMPA ROMA, NOMADI, DOMANI ANCHE IO IN PIAZZA A SOSTEGNO DEI CITTADINI DI ALBERESE - SAN PANTALEO Augusto Santori (PDL): "Recinzione terreni deve passare attraverso ordinanza" "Sono anni che combattiamo con i soliti stanziamenti abusivi di rom in tutto il Municipio: viadotto della Magliana, Via Alberese, Via Morselli, Via Marchetti e Candoni II, e da altrettanto tempo si ripetono ininterrotti gli sgomberi poi vanificati dal ritorno dei rom abusivi negli stessi luoghi.

05/nov/2010 17.35.03 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA, NOMADI, DOMANI ANCHE IO IN PIAZZA A SOSTEGNO DEI CITTADINI DI ALBERESE – SAN PANTALEO

Augusto Santori (PDL):

“Recinzione terreni deve passare attraverso ordinanza”

 

“Sono anni che combattiamo con i soliti stanziamenti abusivi di rom in tutto il Municipio: viadotto della Magliana, Via Alberese, Via Morselli, Via Marchetti e Candoni II, e da altrettanto tempo si ripetono ininterrotti gli sgomberi poi vanificati dal ritorno dei rom abusivi negli stessi luoghi. Per tale ragione, oltre a manifestare massima solidarietà ai residenti delle zone interessate da questi circoli viziosi, domani scenderò in piazza al fianco dei cittadini di Alberese e San Pantaleo Campano per richiedere la recinzione e messa in sicurezza dei terreni incolti soggetti a sgombero”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV, annunciando la sua partecipazione al sit-in di domani mattina che si terrà alle ore 11,30 in Via Monte Cucco 25 al quartiere Trullo.

“Trovo assolutamente propositiva, civile e anche originale – insiste Santori – l’idea del Comitato dei cittadini della zona di manifestare di fronte alla sede del privato proprietario dell’area ove da anni si ripete ininterrotta la formazione di campi abusivi successivamente ad ogni sgombero. E’ un appuntamento puntuale quello del ritorno dei nomadi in queste zone, fenomeno che oltre a disilludere tutti i cittadini, a non cancellare lo stato di degrado e di percezione di insicurezza, purtroppo svilisce il lavoro dell’Amministrazione comunale, della Polizia Municipale e delle forze dell’ordine tutte, con relativo sperpero di risorse pubbliche”.

“Oltre a richiedere un nuovo sgombero dell’area – conclude Santori – credo sia quanto mai indispensabile, e con questa manifestazione vogliamo richiederlo con forza, la recinzione dell’area e la sua messa in sicurezza, anche attraverso una destinazione a scopi sociali che permetta di non lasciare al degrado, una volta per tutte, questa area verde facente parte della Riserva Naturale della Valle dei Casali Per questo chiediamo al Sindaco di emettere un’ordinanza che renda efficace tali interventi, così come aveva annunciato di fare diverse settimane fa”.

 

Roma, 5 Novembre 2010

 

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl