INCENDIO PORTUENSE, NE' STRUMENTALIZZAZIONI NE' IPOCRISIA

13/nov/2010 16.23.29 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA, INCENDIO PORTUENSE, NE’ STRUMENTALIZZAZIONI NE’ IPOCRISIA

Augusto Santori (PDL):

“Incendio dimostra invasione di questo quadrante e necessità di espulsioni”

 

“L’incendio divampato stanotte in Via Portuense è a pochi passi dal campo attrezzato di Via Candoni, dove qualche giorno fa alcuni bosniaci hanno tentato di rapire una ragazza romena. L’incendio scoppiato è a qualche centinaio di metri dal campo tollerato di Via Marchetti, dove ieri l’altro si è tentato uno stupro ai danni di una bambina. La baracca che è andata a fuoco stanotte si trovava molto vicina anche a Via Morselli, luogo ove dopo l’estate un bambino era rimasto ucciso dall’incendio di un’altra baracca. Non servono le strumentalizzazioni buoniste della sinistra ma neanche l’ipocrisia di chi non vuol vedere cosa accade quotidianamente in questo territorio”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Il centrosinistra non è credibile su questa faccenda, considerato che ad ogni sgombero segue il piagnisteo del buonismo, che non serve a nessuno se non a continuare ad alimentare questo genere di tragedie – insiste Santori – L’incendio di Via Portuense e la povera vittima che ha causato dimostra che non siamo nelle condizioni di garantire una degna ospitalità a tutti i rom attualmente stanziati a Roma, non serve la falsa solidarietà se è chiaro a tutti che il sistema delle espulsioni è l’unico che può veramente funzionare”.

“Continuare a far finta di non vedere rischia di essere ipocrita e di non dare alcuna risposta utile alla cittadinanza – conclude Santori – tra Muratella e Magliana Vecchia ci sono decine di ettari di terra incolta che ospita numerose baracche: potenziare il corpo della Polizia Municipale e investire nelle recinzioni e nella messa in sicurezza di tali aree è l’unico modo per prevenire questi fenomeni. Il Sindaco ce la sta mettendo tutta, ma serve maggiore determinazione altrimenti rischiamo di non mantenere le nostre promesse elettorali”.

 

Roma, 13 Novembre 2010

 

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl