TAR SU MALAGROTTA, PROBLEMA FALDE ACQUIFERE SUSSISTE ANCORA

22/lug/2011 19.49.50 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

 

TAR SU MALAGROTTA, PROBLEMA FALDE ACQUIFERE SUSSISTE ANCORA

Augusto Santori (PDL):

“Ora il Sindaco intervenga perentoriamente per risanamento”

 

“Siamo convinti che il Sindaco e l’Assessore Visconti saranno in grado di garantire in poco tempo un pianok di salvaguardia dei residenti della Valle Galeria, i quali da mesi tra ordinanze e ricorsi al TAR ancora si trovano con falde acquifere gravemente inquinate. La presenza di terra in alcuni lavabo della zona Malagrotta, Casal Lumbroso e Massimina preoccupa infatti da giorni molti cittadini ed è necessario fare chiarezza anche su tali eventuali responsabilità”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV e componente dell’Osservatorio ambientale partecipato della Valle Galeria.

“Speriamo che stavolta il Comune riesca a fare tutto a regola d’arte e su questo siamo fiduciosi – prosegue la nota – affinché anche questa parte di Roma possa tornare a vivere serenamente la propria quotidianità. In tal senso dobbiamo però riscontrare che i lavori di allargamento della discarica, attualmente in fase di svolgimento a due passi dalla discarica di Malagrotta, in località Testa di Cane, non fanno ben sperare”.

 

Roma, 21 Luglio 2011

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl