SPALLETTE, CENTRO MINORI PROFUGHI DI VIA ARZANA DEVE ANDARE VIA ENTRO L'ANNO

27/nov/2011 13.04.58 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

 

SPALLETTE, CENTRO MINORI PROFUGHI DI VIA ARZANA DEVE ANDARE VIA ENTRO L'ANNO

 

Augusto Santori (PDL): "31 Dicembre scade emergenza profughi Nord Africa"

 

"Il 31 dicembre scadrà il termine dell’emergenza profughi del Nord Africa e sarà necessario dare risposte concrete alla cittadinanza di Via Arzana e a tutti i residenti del quadrante Spallette e Monte Stallonara, per questo crediamo fermamente che il centro per minori profughi di Via Arzana 57 dovrà andare via entro quest’anno", così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

"I cittadini di Spallette - prosegue Santori – organizzati in un comitato sono pronti, assieme al sottoscritto, ad attendere responsabilmente la fine dell’anno. Siamo però altrettanto determinati nel coordinare tutte le forme di protesta che ci saranno consentite per arrivare a raggiungere l’obiettivo prefissato”.

"Chi pensa che questo sia l’ennesimo atto di tutela campanilistica di un territorio – afferma ancora Santori - si sbaglia di grosso. Parliamo di un quadrante che si trova a due passi dal Centro di Identificazione ed Espulsione (CIE) di Ponte Galeria, di nuovissima urbanizzazione e purtroppo senza alcun servizio: tra cui aree verdi, illuminazione, trasporto pubblico, centri di aggregazione. E’ un quartiere giovane e fatto di famiglie che hanno investito i loro risparmi in questo quadrante, un quartiere senza esercizi commerciali, posti di polizia e che non ha il tessuto sociale necessario per poter sopportare un centro così invasivo”.

“Non vorremmo che con il centro profughi di Via Arzana – conclude Santori – si voglia metter mano a un problema sociale di grossa portata, quello dei profughi minori non accompagnati, creandone uno di ben altre proporzioni, quello di famiglie che preferiscono prudentemente non uscire più di casa. Di fatto tale situazione di tensione può solo fomentare gli animi, incentivando esecrabili atti di razzismo e ad alta esplosività sociale, soprattutto alla luce di quanto avvenuto ieri al Prenestino”.

 

Roma, 27 Novembre 2011

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl