ENNESIMA RISSA NELLA NOTTE AL CENTRO PROFUGHI VIA ARZANA, DUE CARABINIERI FERITI

COMUNICATO STAMPA ENNESIMA RISSA NELLA NOTTE AL CENTRO PROFUGHI VIA ARZANA, DUE CARABINIERI FERITI Augusto Santori (PDL): "Presentata mozione per chiederne la chiusura, il 19 gennaio manifestazione in Campidoglio" "Dopo la rissa dell'altro ieri notte, che ha portato all'arresto di due profughi, stanotte abbiamo assistito a scene di vera e propria guerriglia urbana di fronte al centro profughi per minori non accompagnati di Via Arzana e che ha portato al ferimenti di due carabinieri, al fermo di alcuni profughi e al danneggiamento di diverse automobili dei residenti di Spallette", così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

Persone Augusto Santori, Augusto SANTORI Consigliere
Luoghi Spallette, Roma, Africa del Nord, Ponte Galeria
Organizzazioni Lavori Pubblici, Commissione Sport, Domus Caritatis, Politiche Sociali, Alleanza Nazionale, Confédération Internationale des Etudiants, Popolo delle Libertà
Argomenti politica, diritto, istituzioni

Allegati

09/gen/2012 14.46.53 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

 

IMG00021-20120109-0034.jpg 

IMG00022-20120109-0035.jpg

ENNESIMA RISSA NELLA NOTTE AL CENTRO PROFUGHI VIA ARZANA, DUE CARABINIERI FERITI

Augusto Santori (PDL): “Presentata mozione per chiederne la chiusura, il 19 gennaio manifestazione in Campidoglio”

 

“Dopo la rissa dell’altro ieri notte, che ha portato all’arresto di due profughi, stanotte abbiamo assistito a scene di vera e propria guerriglia urbana di fronte al centro profughi per minori non accompagnati di Via Arzana e che ha portato al ferimenti di due carabinieri, al fermo di alcuni profughi e al danneggiamento di diverse automobili dei residenti di Spallette”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“La pazienza e la tolleranza dei residenti è veramente finita – insiste Santori – per tale ragione ho proposto oggi alla Commissione Politiche Sociali una mozione per richiedere la chiusura del centro con la convinzione che tale atto avrà il sostegno di tutte le forze politiche presenti in Consiglio. Comprendiamo la necessità di salvaguardare strutture di accoglienza per profughi minori, nonostante il Sindaco avesse più volte ribadito che Roma non era nelle condizioni di poter ospitare altri profughi, ma crediamo che il quartiere Spallette, di nuova urbanizzazione e senza un tessuto sociale urbano sviluppato, non possa ospitare strutture così invasive. Stanotte si è raggiunto l’apice attorno alle ore 23 con risse, pestaggi, atti di teppismo e l’intervento di otto volanti e di tre ambulanze”.

Il 19 Gennaio manifesteremo in Campidoglio – conclude Santori – per chiedere al Sindaco e a Roma Capitale, soggetto attuatore del piano per l’emergenza profughi conseguente alla crisi libica, di chiudere il centro di Via Arzana e trovare una collocazione alternativa ai 90 profughi che da settimane imperversano per le vie isolate di Spallette, di fatto segregando nelle proprie case i residenti di questo quadrante del Municipio XV”.

 

Roma, 9 Gennaio 2012

 

MOZIONE

 

 

Oggetto: Trasferimento della struttura per minori non accompagnati sita in Via Arzana 67 in altro sito

 

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO XV

Premesso che:

-                           Da tre mesi a questa parte, nell’ambito dell’emergenza profughi del Nord Africa, è presente una struttura ricettiva per profughi minori non accompagnati del Nord Africa in Via Arzana 67;

-                           Nell’ambito della suddetta emergenza è stato nominato un commissario a livello regionale e che soggetto attuatore di tale emergenza risulta essere però il Dipartimento Politiche Sociali di Roma Capitale.

Considerato che:

-                           La struttura di cui alla premessa, gestita dalla cooperativa “Domus Caritatis”, ospiterebbe ca 90 presunti minori non accompagnati e che attualmente risultano in fase di verifica le reali condizioni degli ospiti della stessa struttura in merito in particolare alla loro reale età anagrafica;

-                           Numerose sono state le commissioni Politiche Sociali del Municipio XV convocate in merito a tale problematica, soprattutto a causa dei ripetuti e sempre più accorati appelli dei cittadini del quadrante Spallette – Ponte Galeria;

-                           Il quartiere Spallette risulta essere una realtà in fase di urbanizzazione, con servizi carenti, luoghi di ritrovo assenti e tessuto sociale ancora inesistente, abitato da giovani famiglie e situato a pochi passi dal CIE di Ponte Galeria;

-                           Il suddetto contesto non favorisce assolutamente la convivenza con una struttura dall’elevato impatto sociale quale quella che attualmente opera in Via Arzana 67, considerata anche la evidente e riscontrata diminuzione di percezione della sicurezza in tutto il quartiere

-                           L’emergenza di cui alla premessa risulta essere stata prorogata fino al 31 dicembre 2012 e che in un colloquio avuto con il Dipartimento Politiche Sociali era stata data la garanzia di definire un luogo alternativo a quello situato presso Via Arzana 67;

-                           Ad oggi non risulterebbe essere stato attivato alcun monitoraggio per l’individuazione di una sede alternativa, con grave preoccupazione e sfiducia dei residenti di Spallette;

Premesso e considerato tutto ciò,

IMPEGNA il Presidente del Municipio XV

a farsi promotore presso il Sindaco di Roma affinché

-                           Si provveda entro un mese allo spostamento della sede di Via Arzana 67 in altro sito maggiormente compatibile con le peculiarità proprie di una struttura di tale tipologia, restituendo quindi serenità e decoro all’intero quartiere di Spallette.

 

Roma, 09/01/2012                                                                                                                        Augusto Santori (PDL)

 

 

 

 

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl