RISERVE NATURALI, PROLIFERANO DISCARICHE DI CALCINACCI

RISERVE NATURALI, PROLIFERANO DISCARICHE DI CALCINACCI.

Persone Augusto Santori, Augusto SANTORI Consigliere
Luoghi Roma
Organizzazioni Lavori Pubblici, Commissione Sport, Municipio XV, Alleanza Nazionale, Roma, Popolo delle Libertà
Argomenti politica, diritto, ecologia, istituzioni

Allegati

21/gen/2012 13.58.26 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

 

  IMG00032-20120110-1229.jpg

 IMG00033-20120110-1229.jpg

IMG00034-20120110-1229.jpg

RISERVE NATURALI, PROLIFERANO DISCARICHE DI CALCINACCI

Augusto Santori (PDL): “Valle dei Casali e Tenuta dei Massimi assediate da reati ambientali. Aumentare sanzioni”

 

“La proliferazione di discariche abusive nelle riserve naturali della città, in particolare costituite da rifiuti speciali, inerti e calcinacci è una triste realtà su cui manca ancora molto da fare per trovare soluzioni innovative e far fronte a questo grave fenomeno”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Non posso non denunciare, per l’ennesima volta in pochi mesi, un fenomeno che fa rabbia agli operatori ambientali come in particolare alla cittadinanza che quotidianamente fa dell’atteggiamento civile e rispettoso la propria condotta prioritaria – insiste Santori – è evidente che oltre alla sensibilizzazione dei cittadini e delle imprese per favorire una maggiore educazione ambientale, nel breve periodo sarà indispensabile trovare soluzioni di repressione ben più efficaci”.

“Continuo da tempo a proporre il sequestro di tutti i beni trasportati da automezzi senza alcuna destinazione e senza alcuna bolla d’accompagno – conclude Santori – così come, alla faccia delle liberalizzazioni, uno specifico albo per gli svuota cantine. Occorre poi monitorare i cantieri della città sia a livello privato che pubblico, gli smorzi che si occupano dello smaltimento dei rifiuti inerti, controllare le aree tipicamente soggette a discariche abusive e aumentare in generale il controllo del territorio. E’ necessario per raggiungere tale scopo arrivare a un più massivo coinvolgimento del Corpo Forestale dello Stato e di Roma Natura, nonché l’installazione di telecamere nelle aree più sensibili. Bisognerà poi inasprire le sanzioni per chi commette questo genere di reati ambientali”.

 

Roma, 21 Gennaio 2012

 

 

 

 

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl