MAGLIANA, ANCORA FUORIUSCITE DI LIQUAMI IN PIAZZA CERTALDO

Allegati

18/mar/2012 15.35.26 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

                                                                                 13022012081.jpg

MAGLIANA, ANCORA FUORIUSCITE DI LIQUAMI IN PIAZZA CERTALDO

Augusto Santori (PDL): “Chiesto intervento al Sindaco per far fronte allo smottamento di Piazza Certaldo”

 

“Dopo le numerose sollecitazioni adoperate nei confronti del Presidente Paris in queste ore ho avuto modo di rendere partecipe il Sindaco Alemanno, l’Assessorato ai Lavori Pubblici di Roma Capitale, gli uffici della ASL Roma D, la Polizia di Roma Capitale della grave situazione igienico-sanitaria e del livello di degrado in cui si trovano a vivere i residenti di Piazza Certaldo a Magliana”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Oltre al problema igienico-sanitario e all’olezzo presente in buona parte della piazza – insiste Santori – le 200 famiglie residenti nei palazzi Ermete di Piazza Certaldo in stato di emergenza alloggiativa lamentano la completa indifferenza delle Istituzioni e, in tal senso, sarà necessario dare una risposta concreta e in tempi certi alla cittadinanza che risiede in questi edifici e che quotidianamente combatte con tale mancanza di decoro. Famiglie che non possono essere trattate come famiglie di serie B”.

“Tutti gli esposti presentati – conclude Santori – compresa un’interrogazione al Presidente Paris non hanno avuto alcun riscontro né formale né sostanziale, al di là di una superficiale recinzione dell’area. Non posso non sottolineare che tale situazione ebbe inizio dai primi di gennaio e continua a rendere sempre più grave la vivibilità di una parte di Magliana, uno dei quartieri più popolosi di questa città”.

 

Roma, 18 Marzo 2012

 

NEL SEGUITO INTERROGAZIONE ED ESPOSTO

 

Al Presidente del Consiglio del Municipio XV

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

 

Oggetto: Stato dei lavori e dei luoghi case Ermete Piazza Certaldo

 

 

PREMESSO CHE

Nel 2003 i 390 appartamenti di proprietà dell’Ermete di Piazza Certaldo furono presi in affitto dal Comune di Roma, considerato anche il contenzioso tra Dipartimento Patrimonio del Comune e proprietà per via del degrado e delle problematiche strutturali che caratterizzavano gli edifici in oggetto;

 

all’incirca due anni fa sono cominciati i lavori disposti dal Municipio XV per la messa in sicurezza e in decoro degli spazi comuni delle strutture edilizie sopra premesse;

 

CONSIDERATO CHE

Ad oggi non risultano affatto conclusi i lavori di cui alla premessa, considerato che il sistema fognario risulta ancora fortemente carente così come la presenza presunta di eternit nei tetti degli edifici in questione;

 

nonostante i lavori da mesi risultino evidentemente interrotti continuano ad essere installate le impalcature necessarie alla conclusione dei suddetti lavori con conseguente danno di serenità per i residenti dei piani più bassi, cui è ostruita la visuale e su cui incombe costante il rischio di furti negli appartamenti;

 

da settimane oramai si ripetono costanti gli smottamenti, più o meno intensi, dei tombini situati in particolare di fronte al civico 41 di Piazza Certaldo;

 

innumerevoli risultano da mesi le rimostranze dei residenti per il grave stato dei luoghi degli edifici in oggetto, segnalati tramite telefonate e lettere ripetute di richieste di intervento, tutte costantemente cadute nel nulla di fatto;

 

un contesto igienico-sanitario, di salubrità ambientale, di decoro, di sicurezza e di serenità sono diritti cui ogni residente dovrebbe godere e che ad oggi risultano invece evidentemente mancare alle 394 famiglie che abitano i palazzi di Piazza Certaldo;

 

INTERROGA LA GIUNTA

per sapere se l’azienda appaltatrice dei lavori di ristrutturazione stia provvedendo a pagare, in base a quanto predisposto dal regolamento comunale, l’occupazione di suolo pubblico per il tempo e gli spazi che l’installazione delle impalcature procura da mesi;

 

per conoscere se non ritenga opportuno provvedere allo stanziamento dei fondi aggiuntivi necessari a portare a termine i lavori di messa in sicurezza degli edifici di Piazza Certaldo con particolare riferimento alla ristrutturazione del sistema fognario e alla verifica delle condizioni di sicurezza previste dalla norma per il presunto eternit presente sui tetti degli edifici;

 

se non ritenga comunque quanto mai necessario provvedere alla disinstallazione delle impalcature fintanto che non riprenderanno i lavori atti a concludere quanto predisposto da progetto.

 

Roma, 7 Gennaio 2012

 

Augusto Santori (PDL)

 

Al Comandante della Polizia di Roma Capitale

XV Gruppo

Dott. Lorenzo BOTTA

 

All’UOT Municipio XV

 

All’ASL ROMA D

 

OGGETTO: Richiesta urgente di verifica e intervento sistema fognario Piazza Certaldo 41
 
Con la presente per richiedere urgentemente intervento di verifica e contenimento delle fuoriuscite periodiche e sempre più preoccupanti che si verificano di fronte agli edifici siti in Piazza Certaldo 41 alla Magliana.

In merito a tale questione si registra da tempo la fuoriuscita di liquami dalle vasche che si trovano sulla strada proprio di fronte ad alcuni esercizi commerciali e all’entrata dei palazzi di proprietà Ermete.

Tale contesto, unitamente alla presunta presenza di eternit ai piani alti degli edifici suddetti, preoccupano non poco i residenti per via degli effetti di natura igienico sanitaria e di salubrità ambientale che si riscontrerebbero in loco.

Si richiede quindi, avendo come priorità la tutela della salute dei cittadini, ognuno per le proprie competenze, di provvedere a intervenire al fine di restituire salubrità e serenità ai residenti di Piazza Certaldo.

Ringraziando per la disponibilità e certo di concreti riscontri in merito alla presente denuncia, saluto cordialmente.

 
In fede
    Augusto Santori

 

 

 

 

 

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl