QUARTICCIOLO, CORSI - PAOLETTI (DifendiAMO Roma): E' ARANCIA MECCANICA, SI INTERVENGA CON FERMEZZA

03/nov/2014 13.00.38 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

QUARTICCIOLO, CORSI – PAOLETTI (DifendiAMO Roma): E’ ARANCIA MECCANICA, SI INTERVENGA CON FERMEZZA

Sei aggressioni in meno di due mesi. Partita raccolta firme nella sede del movimento

“Una coppia di delinquenti gioca ad Arancia Meccanica nel quartiere del Quarticciolo, sono almeno sei le aggressioni in meno di due mesi, stessa tecnica e stesse modalità, si intervenga con fermezza e decisione”, così Sergio Paoletti ed Emiliano Corsi esponenti del Comitato DifendiAMO Roma.
“La gente è preoccupata, ha paura di uscire per strada e non vuole essere abbandonata, è per questo che stiamo promuovendo in questi giorni una raccolta di firme nella sede di Via Castellaneta 26, che ha già visto la sottoscrizione di numerosi cittadini, Finché questi delinquenti non verranno garantiti alla giustizia chiederemo a gran voce un presidio fisso delle forze dell’ordine”, continua la nota.

“Per questo il Comitato DifendiAmo Roma del Quarticciolo e il Comitato Inquilini Ater Quarticciolo parteciperà alla manifestazione indetta per l’8 novembre a Piazza del Campidoglio per richiedere più attenzione per le periferie di Roma e le dimissioni del Sindaco Marino”, concludono Corsi e Paoletti.

Roma, 3 Novembre 2014

Sergio Paoletti 3478189513

www.difendiamoroma.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl