PIAZZA DEL POPOLO, SANTOR "DOPO PERIFERIE, ECCO DEGRADO DEL CENTRO STORICO"

13/gen/2016 12.22.50 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PIAZZA DEL POPOLO, SANTORI (DifendiAMO ROMA): "DOPO PERIFERIE, ECCO DEGRADO DEL CENTRO STORICO"

 

“Conclamato il degrado delle periferie di Roma e l’incapacità dei super commissari renziani di mettere anche solo un argine a quanto avviene quotidianamente nei quartieri capitolini, ecco manifestarsi il degrado di Piazza del Popolo. Anche il Centro Storico, in pieno clima giubilare, ha ancora una volta evidenziato il volto del degrado che sta colpendo la città più bella del mondo”, così in una nota Augusto Santori del comitato DifendiAMO ROMA.

“Aiuole abbandonate, verde incolto e immondizia, statue in stato indecoroso, manto e sampietrini divelti e impraticabili: è questo lo stato di una delle piazze più importanti della città, di accesso a viali commerciali come Via di Ripetta, Via del Corso e Via del Babbuino. Un biglietto da visita niente male, altro che Giubileo e Olimpiadi. E se solo immaginassero le periferie…”, conclude la nota di DifendiAMO ROMA.

 

Roma, 13 Gennaio 2016

  

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl