Il Consiglio del Municipio XI ribadisce suo NO al gassificatore a Malagrotta

16/feb/2016 22:59:14 Emanuela Mino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con il voto unanime del Consiglio, abbiamo ribadito ancora una volta un NO chiaro e deciso all’ipotesi di riattivazione del gassificatore di Malagrotta; una tecnologica obsoleta, quella della termovalorizzazione e un impianto non necessario poichè in contrasto con la strategia sulla gestione del ciclo dei rifiuti della città di Roma che punta sulla raccolta differenziata, sul riciclo e sugli impianti di trattamento a freddo - Lo dichiara Emanuela Mino, Presidente del Consiglio del Municipio XI.

 

Io non mi stancherò mai di ribadire, inoltre, che la Valle Galeria ha portato sulle spalle, per più di quarant’anni, il peso della discarica più grande d’Europa e degli impianti di trattamento che hanno provocato ferite profonde in quel territorio, come l’inquinamento di falde, suoli e fiumi e pesanti conseguenze per la salute delle persone tradotte con un tasso di tumori più alto del 30% rispetto ad altre aree di Roma. Oggi, l’unico progetto necessario per quel territorio è portare a termine il piano di risanamento e recupero che prevedere un monitoraggio ambientale, interventi di bonifica e la copertura della discarica con alberature sopra ad uno strato isolante, da porre, che permetta ai rifiuti depositati da decenni di non fuoriuscire e continuare a contaminare il sito.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl