ROMA, MUNICIPIO XV, SICUREZZA: "Convocare Comitato per l'Ordine e la Sicurezza su gravità Municipio XV"

Questa è la grave situazione in cui versa la stazione dei Carabinieridi Villa Bonelli, competente su buona parte del Municipio XV", cosìdichiara in una nota Augusto Santori, consigliere di AN al Municipio XV,annunciando una lettera in cui si chiede un'immediata convocazione delComitato provinciale per l'Ordine e la Sicurezza al fine di valutare unampliamento dell'organico in forza con l'apertura di una nuovastazione al Trullo.

06/giu/2007 03.30.00 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dott.  AUGUSTO SANTORI

Consigliere  MunicipioROMA XV

Via D. DE BLASI, 57  00151 roma

tel. pers.  347-8020091  augustosantori@virgilio.it

 

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA,MUNICIPIO XV, SICUREZZA

 

AugustoSantori (AN):

“ConvocareComitato per l’Ordine e la Sicurezza su gravità Municipio XV”

“Pocherisorse per territori vasti e critici, servono nuove stazioni, magari al Trullo”

 

“Solo 22 uomini console due pattuglie a disposizione per un bacino di 220mila persone, in unterritorio esteso circa 20 Kmquadrati. Questa è la grave situazione in cui versa la stazione dei Carabinieridi Villa Bonelli, competente su buona parte del Municipio XV”, cosìdichiara in una nota Augusto Santori, consigliere di AN al Municipio XV,annunciando una lettera in cui si chiede un’immediata convocazione delComitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza al fine di valutare unampliamento dell’organico in forza con l’apertura di una nuovastazione al Trullo.

“Stessa situazione– prosegue Santori – vive la stazione di Polizia di San Paolo, dovecon pochi mezzi e uomini si controlla tutto il territorio del Municipio XV, daMarconi a Ponte Galeria, passando per Magliana, Trullo e Corviale. Territoridalle mille criticità, con tassi di criminalità elevati, stanziamenti abusividi rom, immigrazione clandestina diffusa, abusivismo commerciale”.

“Ci rivolgiamo– insiste il consigliere di AN – al Comitato, presieduto daPrefetto e Sindaco, proprio perché tale procedura è quella prevista perarrivare alla valutazione dell’opportunità di aprire un’altrastazione, magari proprio al Trullo, dove tra l’altro il centrosinistraaveva promesso un stazione fissa di polizia lo scorso ottobre, in conseguenzadei fatti avvenuti a Monte delle Capre”.

“Situazione assurda– dichiara Santori – è poi quella che si riscontra in Via Montedelle Capre, proprio dove avvennero i noti fatti, dove la parte destra è dicompetenza della stazione Villa Bonelli, mentre la parte sinistra è dellastazione di Torrino Nord”.

“Si intervenga– conclude il consigliere Santori – affinché si possa ridaresostegno al lavoro delle forze dell’ordine e maggiore fiducia aicittadini del Municipio XV, agli effetti i penalizzati di tale contesto”.

 

 

 

 

Roma, 6 giugno 2007

 

PER INFO DOTT. AUGUSTO SANTORI 347.8020091

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl