ROMA, MUNICIPIO XV, Augusto Santori (AN):"Un mercato fermo e disagi nelle aree verdi circostanti, tra tossici e degrado"

347-8020091 augustosantori@virgilio.it COMUNICATO STAMPA ROMA,MUNICIPIO XV, PROMESSETRADITE A SANTA SILVIA E FORTE PORTUENSE Augusto Santori (AN): "Tra Santa Silvia eForte Portuense i cittadini attendono lavori infiniti" "Unmercato fermo e disagi nelle aree verdi circostanti, tra tossici edegrado" "Promesse supromesse e lavori su lavori, la zona Portuense continua a subire degrado eillusioni da parte della giunta del Municipio XV, visto che il mercato di SantaSilvia a distanza di anni ancora deve essere trasferito nella sua sedeoriginaria e le aree verdi della zona di Forte Portuense sono divenuteinvivibili", lo dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere di ANal Municipio XV.

05/set/2007 09.49.00 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dott.  AUGUSTO SANTORI

Consigliere  MunicipioROMA XV

Via D. DE BLASI, 57  00151 roma

tel. pers.  347-8020091  augustosantori@virgilio.it

 

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA,MUNICIPIO XV,

PROMESSETRADITE A SANTA SILVIA E FORTE PORTUENSE

Augusto Santori (AN):

“Tra Santa Silvia eForte Portuense i cittadini attendono lavori infiniti”

“Unmercato fermo e disagi nelle aree verdi circostanti, tra tossici edegrado”

 

“Promesse supromesse e lavori su lavori, la zona Portuense continua a subire degrado eillusioni da parte della giunta del Municipio XV, visto che il mercato di SantaSilvia a distanza di anni ancora deve essere trasferito nella sua sedeoriginaria e le aree verdi della zona di Forte Portuense sono divenuteinvivibili”, lo dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere di ANal Municipio XV.

“I lavori al FortePortuense – prosegue il consigliere di AN - hanno causatol’abbattimento di numerose piante e su Via degli Irlandesi il parco giochiper bambini e l’area cinofila sono da tempo infrequentabili per via dellapresenza di siringhe, vetri rotti, incurie varie e mancanza di fontanelle.L’impianto di irrigazione comunque presente si è guastato e sta causandoil frequente allagamento delle aree. Senza parlare del degrado che regna neigiochi per bambini e in generale negli arredi della zona verde”.

“Ma la cosaveramente grave è che negli orari notturni tossici e malintenzionati –afferma ancora il consigliere Santori – la fanno da padrone e sullaquestione molti cittadini sono pronti a mobilitarsi per salvare il parco delForte Portuense, oramai preda di quelli che in molti oramai definiscono ibarbari del III millennio”.

“L’assenzadelle Istituzioni – conclude Augusto Santori – è l’unica cosatangibile in una zona dove il mercato attende da tempo un effettivoallestimento, nonostante le promesse più volte formulate alla cittadinanza, lamanutenzione delle aree verdi non esiste da tempo, il controllo del territorioè carente. E i residenti chiedono anche qui aiuto!”.

 

 

 

Roma, 5 Settembre 2007

 

PER INFO DOTT. AUGUSTO SANTORI

347.8020091

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl