QUANDO SERVIZI IGIENICI IN TUTTI GLI UFFICI POSTALI?

Augusto Santori (AN): "Lo prevede una specifica nota del Ministero dellaSalute non applicata in numerosi uffici" "La segnalazione arriva da numerosi anziani delMunicipio" "Scriveremo all'Ente Poste e alMinistero della Salute affinché la nota dello stesso Ministero, cheribadisce l'obbligo, per i pubblici esercizi, di dotarsi di servizi igienicidestinati alla clientela, ai sensi dell'articolo 28 del DPR 327/80, vengarigorosamente rispettata in tutti gli uffici postali", così ha dichiaratoin un nota Augusto Santori, Vice Capogruppo di AN in Municipio XV.

05/feb/2008 02.51.00 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dott.  AUGUSTO SANTORI

Consigliere  MunicipioROMA XV

Via D. DE BLASI, 57  00151 roma

tel. pers.  347-8020091  augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA,MUNICIPIO XV,

QUANDOSERVIZI IGIENICI IN TUTTI GLI UFFICI POSTALI?

                                                                                                 

Augusto Santori (AN):

“Lo prevede una specifica nota del Ministero dellaSalute non applicata in numerosi uffici”

 “La segnalazione arriva da numerosi anziani delMunicipio”

 

Scriveremo all’Ente Poste e alMinistero della Salute affinché la nota dello stesso Ministero, cheribadisce l'obbligo, per i pubblici esercizi, di dotarsi di servizi igienicidestinati alla clientela, ai sensi dell'articolo 28 del DPR 327/80, vengarigorosamente rispettata in tutti gli uffici postali”, così ha dichiaratoin un nota Augusto Santori, Vice Capogruppo di AN in Municipio XV.

“Il Ministero delloSviluppo economico, tempo fa, proprio sulla base dell’interpretazionefornita dal Ministero della Salute, - insiste il consigliere Santori –aveva concluso per la non obbligatorietà da parte degli esercenti a consentirel'uso dei servizi igienici ai "non clienti", ma non sulla loropresenza e sull’obbligo di poterne consentire quindi l’accesso aiclienti/utenti del servizio offerto. Ciò appare quanto mai necessariosoprattutto se si riflette sulle, spesso strazianti, code che molti cittadini,in particolare anziani e donne, sono costretti settimanalmente a subire all’ufficiopostale di zona”.

“La segnalazione,che si è tra l’altro ripetuta nel tempo, proviene infatti da numerosicittadini del nostro Municipio. Crediamo – conclude la nota di AugustoSantori - che anche da questi aspetti si possa valutare il grado di civiltà diuna società e il necessario servizio da offrire ai romani, dove gli ufficipostali restano un punto di riferimento costante, cui quasi nessun cittadinopuò sottrarsi e dove buona parte degli utenti risultano donne eultrasessantenni”.

 

 

 

Roma, 5 Febbraio 2008

 

Dott. Augusto SANTORI

+39.347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl