ROMA, CONFERENZA DEI MUNICIPI: "ORA A CHIEDERLA E' CARADONNA"

ROMA, CONFERENZA DEI MUNICIPI: "ORA A CHIEDERLA E' CARADONNA" ROMA, CONFERENZA DEI MUNICIPI: "ORA A CHIEDERLAE' CARADONNA" AUMENTA-GIUDICI-SANTORI-PICCA (PdL): "Dopo anni disperperi si abbia il buon gusto di attendere" "Convocarela consulta dei municipi è una priorità del sindaco Alemanno non solo ribaditapiù volte da quando si è insediato ma addirittura è stato il consiglio comunaledi Roma ad approvare nell'ultima seduta un ordine del giorno in talsenso.

07/giu/2008 16.07.00 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ROMA, CONFERENZA DEI MUNICIPI: “ORA A CHIEDERLAE’ CARADONNA”

 

AUMENTA-GIUDICI-SANTORI-PICCA (PdL): “Dopo anni disperperi si abbia il buon gusto di attendere”

 

“Convocarela consulta dei municipi è una priorità del sindaco Alemanno non solo ribaditapiù volte da quando si è insediato ma addirittura è stato il consiglio comunaledi Roma ad approvare nell’ultima seduta un ordine del giorno in talsenso. Per questo Caradonna sia sereno e attenda le verifiche di un bilanciocomunale disastrato dalla gestione dei suoi amici di ieri e di oggi”E’ quanto dichiarano in una nota i consiglieri municipali del PdL Antonio AUMENTA e Marco GIUDICI, MunicipioXVI, Augusto SANTORI, MunicipioXV, e Monica PICCA, MunicipioXIII, in merito alle dichiarazioni del presidente del V Municipio Caradonna incui chiede la convocazione della consulta dei presidenti.

 

“Ricordiamoa Caradonna che dopo aver fatto per anni silenzio di fronte ai diktat e alleimposizioni del sistema veltroniano non può pretendere la convocazione dellaconsulta dei presidenti, luogo utilizzato con il contagocce dal centrosinistrae che non ha mai prodotto alcun risultato concreto per il territorio, –concludono gli esponenti del PdL – anni di sperperi e malagestione sonola causa di un dissesto economico che naturalmente sta ricadendo sui municipima non dobbiamo in questo momento fare polemiche ma continuare a lavorare perfar crescere i municipi affinché siano un punto di riferimento dei cittadini inun ottica di sussidiarietà e di decentramento”.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl