VIA GIANNETTO VALLI ANCORA CHIUSA AL TRAFFICO PER VORAGINI

19/nov/2008 10.07.52 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dott.  AUGUSTO SANTORI

Consigliere  Municipio ROMA XV

Via D. DE BLASI, 57  00151 roma

tel. pers.  347-8020091   augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

COMUNICATO STAMPA

ROMA, MUNICIPIO XV,

VIA GIANNETTO VALLI ANCORA CHIUSA AL TRAFFICO PER VORAGINI

Augusto Santori (PDL):

“Chiusa al traffico veicolare per i continui sprofondamenti”

“Marrazzo finanzi gli interventi per ridare sicurezza e serenità ai residenti di Portuense

 

“Il fenomeno di Via Giannetto Valli resta ancora un caso assurdo della nostra città, dove il traffico veicolare è interrotto da anni a causa delle continue voragini che periodicamente sono provocate dalle numerose cavità sotterranee che caratterizzano il sottosuolo di una delle più importanti arterie del quartiere Portuense”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL al Municipio XV.

“Il problema – prosegue Santori - che oggi poniamo è relativo allo stato di pubblica incolumità nonché alla sicurezza e alla serenità sia dei residenti di Via Valli che degli abitanti dell’intero quartiere Portuense. Riteniamo assurdo che dei cittadini della nostra città debbano vivere nell’ansia quotidiana per via del rischio di crolli e sprofondamenti, con conseguenti gravissimi problemi di viabilità e di inefficienza nei pubblici servizi. E’ il caso dell’AMA che raramente svolge il proprio servizio di pulizia dei marciapiedi della strada, nonché i problemi inerenti il posizionamento dei cassonetti, posti al di fuori dell’arteria per via dell’impossibilità dei mezzi di raccolta rifiuti a poter entrare nella carreggiata a rischio”.

“In questo contesto, soprattutto alla luce degli ultimi sprofondamenti – insiste Santori – continue e recenti sono state le richieste di intervento mosse dall’Ufficio Tecnico del Municipio XV all’attenzione della Direzione Ambiente, Area Difesa del sottosuolo della Regione Lazio, esposti che ad oggi non hanno comunque registrato alcun tipo di intervento concreto in merito alla risoluzione definitiva del consolidamento di Via Giannetto Valli”.

“Chiediamo al Presidente Marrazzo – conclude Augusto Santori – un intervento urgentissimo teso a ristabilire il consolidamento di Via Giannetto Valli, stimato in circa dieci milioni di euro, e ridare così serenità e sicurezza a tutti i residenti di Portuense. A breve presenteremo una mozione al Consiglio del Municipio XV per richiedere una soluzione in sede politica del problema, visto il silenzio della Regione Lazio”.

 

Roma, 19 Novembre 2008

 

Dott. Augusto SANTORI

+39.347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl