APPELLO PER VALORIZZARE LA TORRE DEL GIUDIZIO A MAGLIANA

APPELLO PER VALORIZZARE LA TORRE DEL GIUDIZIO A MAGLIANA COMUNICATO STAMPA ROMA, STORIA E DECORO, APPELLO PER VALORIZZARE LA TORRE DEL GIUDIZIO A MAGLIANA Augusto Santori (PDL): "Inviata nota a Commissione Sicurezza e Cultura per bonificare e rilanciare la struttura" "In una nota inviata alle Commissioni Cultura e Sicurezza Urbana del Comune di Roma ho avuto modo di lanciare un appello per salvare la Torre del Giudizio, comunemente denominata Torraccia, sita in Via Teodora alla Magliana: una splendida struttura risalente al 1200 situata sulla riva del Tevere con funzione di guardia e avvistamento", così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

30/nov/2009 14.52.53 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA, STORIA E DECORO,

APPELLO PER VALORIZZARE LA TORRE DEL GIUDIZIO A MAGLIANA

Augusto Santori (PDL):

  “Inviata nota a Commissione Sicurezza e Cultura per bonificare e rilanciare la struttura”

 

“In una nota inviata alle Commissioni Cultura e Sicurezza Urbana del Comune di Roma ho avuto modo di lanciare un appello per salvare la Torre del Giudizio, comunemente denominata Torraccia, sita in Via Teodora alla Magliana: una splendida struttura risalente al 1200 situata sulla riva del Tevere con funzione di guardia e avvistamento”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Il monumento antico, di proprietà demaniale – prosegue Santori – risulta ad oggi occupato da ignoti e impropriamente adibito ad allevamento di animali da cortile, ma già in una nota del 2004 la Soprintendenza Archeologica di Roma ne segnalava l’interessante valore storico-archeologico, considerato che la Torre, sottoposta a vincolo archeologico, risulta costruita su un cementizio romano appartenente a una tomba a cilindro ed è adiacente a un antico porto commerciale romano, elemento testimoniato dal ritrovamento nei pressi di anfore romane e cocci di diversa natura”.

“Nell’appello richiediamo quindi – conclude Santori – lo sgombero della struttura, la sua messa in sicurezza e la necessaria bonifica, affinché si possa provvedere in breve tempo a pianificare il riutilizzo della struttura storica come laboratorio di arte, con particolare riferimento a scultura e pittura, e luogo dall’indiscutibile valore socio-culturale e ricreativo funzionale all’intero quadrante della Magliana e del Municipio XV, proprio in via del felice posizionamento che la contraddistingue”.

 

IN ALLEGATO FOTO

 

Roma, 30 Novembre 2009

 

 

Dott. Augusto SANTORI

Consigliere del Municipio Roma XV

Alleanza Nazionale - Il Popolo della Libertà

 

Vice Presidente della Commissione Trasparenza, Controllo e Garanzia

Vice Presidente della Commissione Sport e Cultura

membro della Commissione Lavori Pubblici e Manutenzione Urbana

 

Sede Istituzionale – Consiglio del Municipio Roma XV

Via Mazzacurati, 73/75 – Roma

 

Ufficio (Circolo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà Arvalia Portuense)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl