SANTORI-DE PRIAMO (PDL): "MAGGIORE IMPEGNO PER BINOMIO AMBIENTE E MOBILITA'"

SANTORI-DE PRIAMO (PDL): "MAGGIORE IMPEGNO PER BINOMIO AMBIENTE E MOBILITA'" COMUNICATO STAMPA SANTORI-DE PRIAMO (PDL): "MAGGIORE IMPEGNO PER BINOMIO AMBIENTE E MOBILITA'" "Lo sviluppo del Bike sharing con 27 postazioni in più e la previsione di arrivare a 71 entro fine anno; la firma del protocollo d'intesa tra Comune e Enel per promuovere, prima in Italia, una rete intelligente di ricarica per i veicoli a trazione elettrica; l'implementazione del car sharing fino al 200% in più rispetto all'attuale; la sostituzione progressiva delle lampade semaforiche con la nuova tecnologia al Led per il risparmio energetico; l'approvazione del Piano Quadro della Ciclabilità come strumento fondamentale per lo sviluppo della mobilità sostenibile e per la lotta all'inquinamento atmosferico: sono questi gli obiettivi già raggiunti dalla Giunta Alemanno in due anni di governo.

Allegati

06/giu/2010 16.18.57 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

SANTORI-DE PRIAMO (PDL): “MAGGIORE IMPEGNO PER BINOMIO AMBIENTE E MOBILITA’”

“Lo sviluppo del Bike sharing con 27 postazioni in più e la previsione di arrivare a 71 entro fine anno; la firma del protocollo d’intesa tra Comune e Enel per promuovere, prima in Italia, una rete intelligente di ricarica per i veicoli a trazione elettrica; l’implementazione del car sharing fino al 200% in più rispetto all’attuale; la sostituzione progressiva delle lampade semaforiche con la nuova tecnologia al Led per il risparmio energetico; l’approvazione del Piano Quadro della Ciclabilità come strumento fondamentale per lo sviluppo della mobilità sostenibile e per la lotta all’inquinamento atmosferico: sono questi gli obiettivi già raggiunti dalla Giunta Alemanno in due anni di governo. Serve però un impegno ancora più forte per sostenere con maggior forza il binomio ambiente e mobilità” lo hanno dichiarato in una nota congiunta i presidente delle commissioni Sicurezza e Ambiente, Fabrizio Santori e Andrea De Priamo al termine della manifestazione Biciroma 2010 che si è svolta in data odierna con la partecipazione di circa 2000 ciclisti che hanno attraversato le principali vie e piazze del centro di Roma da San Pietro al Quirinale, dal Colosseo alla Piramide, passando per via Veneto, piazza di Spagna, piazza Navona, il Pantheon e altre zone ancora, ammirando dal sellino le bellezze della Capitale. 

All’evento, sostenuto dall’amministrazione capitolina con la presenza lungo tutto il percorso della Polizia Municipale di Roma che ha scortato con le moto del Gipt i partecipanti, ha preso parte  anche il nuovo ambasciatore olandese, S.E. Alphonsus Stoelinga, da sempre impegnato al fianco delle università dei Paesi Bassi sul fronte dello sviluppo della ciclabilità e della mobilità sostenibile in Europa.

 

“I percorsi ciclabili saranno finalmente ampliati, ma sul versante della sicurezza è bene tenere alta la guardia, per consentire  agli amanti della bici di pedalare senza rischi di aggressioni, cadute o incidenti. Necessaria, in tal senso, appare l’installazione di sistemi di controllo sulle piste, oltre ad un più costante intervento di pattugliamento da parte delle forze dell’ordine e la messa in sicurezza dei tratti che versano in cattive condizioni, così come massima attenzione  va garantita ai percorsi da realizzare in sede separata dai veicoli a motore” conclude il presidente della Commissione sicurezza Fabrizio Santori.

 

Roma, 6 giugno 2010

simbolocdr

On. Fabrizio Santori 3397360574

Consigliere Comunale di Roma

Presidente della Commissione Speciale Politiche per la Sicurezza Urbana

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl