ROMA, PARCHEGGIATORI ABUSIVI, OPERAZIONE CON VIGILI INFILTRATI

ROMA, PARCHEGGIATORI ABUSIVI, OPERAZIONE CON VIGILI INFILTRATI COMUNICATO STAMPA ROMA, PARCHEGGIATORI ABUSIVI, OPERAZIONE CON VIGILI INFILTRATI Fabrizio SANTORI (PDL): "COLPITE AL CUORE LE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI" "La battaglia contro i parcheggiatori abusivi, veri e propri taglieggiatori dei cittadini romani, non subisce interruzioni e colpisce al cuore le organizzazioni che gestiscono i 113 luoghi della Capitale colpiti dal fenomeno" lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Roma che la scorsa notte ha partecipato all'operazione volta al contrasto dei parcheggiatori abusivi con agenti della Polizia Municipale in borghese che si sono infiltrati nell'ambiente come falsi guardiamacchine per cogliere in flagranza gli abusivi.

04/set/2010 16.14.53 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA, PARCHEGGIATORI ABUSIVI, OPERAZIONE CON VIGILI INFILTRATI

Fabrizio SANTORI (PDL): “COLPITE AL CUORE LE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI”

 

“La battaglia contro i parcheggiatori abusivi, veri e propri taglieggiatori dei cittadini romani,  non subisce interruzioni e colpisce al cuore le organizzazioni che gestiscono i 113 luoghi della Capitale colpiti dal fenomeno” lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Roma che la scorsa notte ha partecipato all’operazione volta al contrasto dei parcheggiatori abusivi con agenti della Polizia Municipale in borghese che si sono infiltrati nell’ambiente come falsi guardiamacchine per cogliere in flagranza gli abusivi.

 

“L’arresto della scorsa settimana e l’operazione odierna, oltre a dimostrare la capacità organizzativa e le qualità d’intervento degli agenti del XVII Gruppo e del GSSU della Polizia Municipale di Roma, dimostrano che dietro ai parcheggiatori abusivi esiste un vero e proprio racket, come già la Commissione sicurezza aveva denunciato presentando un dossier che individuava 113 luoghi della Capitale dove si svolgeva questa prassi illecita odiata dai cittadini. Esiste un’organizzazione  che alimenta e sfrutta questa attività e che deve essere sradicata una volta per tutte perché spesso la semplice sanzione e il sequestro dei proventi non scoraggia il fenomeno. Continueremo a sostenere le denunce dei romani che la scorsa notte hanno dimostrato enorme soddisfazione per il fermo delle 8 persone, 5 delle quali pluripregiudicate, ma allo stesso tempo abbiamo lanciato un segnale forte alle organizzazioni criminali che gestiscono il fenomeno: dietro qualsiasi volto in città potrebbe nascondersi un agente delle forze dell’ordine pronto ad intervenire per catturare in flagranza gli abusivi”.  – conclude Santori.

 

On. Fabrizio Santori

Consigliere Comunale di Roma e Presidente della Commissione Sicurezza

Tel. 3397360574

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl