INVITO ALLA STAMPA: "I ROMANI E GLI ATTACCHI DI PANICO" - GIOVEDI 3 MARZO ORE 10,30 SALA DEL CARROCCIO

INVITO ALLA STAMPA: "I ROMANI E GLI ATTACCHI DI PANICO" - GIOVEDI 3 MARZO ORE 10,30 SALA DEL CARROCCIO.

Allegati

27/feb/2011 15.16.44 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

INVITO ALLA STAMPA

 

APPUNTAMENTO PER GIOVEDI 3 MARZO 2011 ALLE ORE 10.30 PRESSO LA SALA DEL CARROCCIO DEL CAMPIDOGLIO.

CONFERENZA STAMPA DEL SONDAGGIO SWG “I ROMANI E IL PANICO”, in collaborazione con l’Istituto di Neuroscienze Globale (ISNEG) diretto e fondato dal neuro scienziato Rosario Sorrentino.

F.SANTORI: “Ecco i dati inediti ed allarmanti degli attacchi di panico a Roma”

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PANICO” DI ROSARIO SORRENTINO E CINZIA TANI

Roma Capitale scende al fianco del neuroscienziato Rosario Sorrentino, Direttore dell’ISNEG (Istituto di Neuroscienze Globale), esperto riconosciuto a livello internazionale di attacchi di panico, in occasione della presentazione del suo libro PANICO (edito Mondadori). Durante la conferenza saranno anche comunicati i dati allarmanti di un recente sondaggio effettuato dall’Istituto SWG di Trieste in collaborazione con l’ISNEG.

Nella conferenza di presentazione del sondaggio saranno forniti sia i dati nazionali delle persone affette da attacchi di panico sia, in forma inedita, quelli che riguardano la città di Roma, oggetto del sondaggio “I Romani e il Panico”, descrivendo i luoghi e gli identikit del cittadino romano che viene maggiormente colpito da questa forma di malattia sempre più invalidante.

“Si prefigura una sorta di città nella città – dichiara il Prof. Rosario Sorrentino - che soffre in modo costante di attacchi di panico, prefigurando una vita nella Capitale a doppio binario, i cittadini liberi e quelli purtroppo condizionati a tal punto, come ho anche accennato nel libro PANICO, da vivere in una sorta di recinto con forti limitazioni esistenziali”.

“Considerato il complesso e variegato contesto che questa malattia invalidante sta creando anche nella Capitale, come in tutte le realtà urbane del mondo, anche Roma Capitale, per il bene dei suoi cittadini, intende avvalersi della collaborazione e dell’esperienza maturata sul campo dal Prof. Sorrentino, fama riconosciutagli anche dai risultati oggettivi di cura che lo contraddistinguono”, dichiara Fabrizio Santori, Presidente della Commissione Sicurezza Urbana e membro della Commissione Politiche Sociali di Roma Capitale.

A moderare la conferenza di presentazione del libro PANICO e dei risultati del sondaggio I ROMANI E IL PANICO la giornalista RAI e conduttrice televisiva Alda D’Eusanio, che ha sin dall’inizio sposato e condiviso la battaglia per contrastare questa malattia emergente, soprattutto tra i più giovani.

panicoaroma.jpg

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl