INVITO ALLA STAMPA: NELLA FESTA DELL'EUROPA GIOVANNI PAOLO II NE RAPPRESENTA UN PILASTRO

08/mag/2011 14.45.44 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

INVITO ALLA STAMPA

 

LUNEDI’ 9 MAGGIO 2011, NEL GIORNO DELLA FESTA DELL’EUROPA, ALLE 18.30, PRESSO L’ ASSOCIAZIONE CASALE EUROPA, Vicolo di Papa Leone 131.

CONVEGNO: “GIOVANNI PAOLO II:  PAPA’  DELL’ EUROPA”

SANTORI (PDL): “GIOVANNI PAOLO II PILASTRO IDENTITA’ EUROPEA”

“Giovanni Paolo II, di cui Roma ha avuto l’onore immenso di celebrare la beatificazione pochi giorni fa, non soltanto è un esempio di riconosciuto carisma e di santità, ma è certo che rappresenti un padre dell’Europa, un testimone dei valori e della cultura del nostro continente, delle idee e dei simboli che ne costituiscono l’identità e che non devono essere dimenticati. Ci suona naturale quindi chiamarlo affettuosamente ‘papà dell’Europa’ perché come ogni padre affettuoso, pur insegnando ai propri figli il rispetto e la solidarietà verso gli altri, non ha mai dimenticato di parlar loro e di istruirli rammentando quelli che sono i capisaldi del pensiero del vecchio continente, delle nostre nazioni e delle nostre famiglie, ergendosi a pilastro dell’identità europea”, lo dichiara in una nota Fabrizio Santori (Pdl), consigliere di Roma Capitale, che interverrà domani, lunedì 9 maggio 2011 alle 18,30, presso l’associazione culturale Casale Europa, in vicolo di Papa Leone 31, al convegno intitolato: “Giovanni Paolo II, il papà dell’Europa”, cui prenderanno parte, inoltre, Giovanni Tridente, della Pontificia Università Santa Croce; Luigi Fioriti, Diacono dell'Eparchia di Lungro, e Daniele Venturi, Responsabile dei Papaboys.

“Lanciare un messaggio di contenuti e di valori proprio da Roma, nel giorno della Festa dell’Europa, che ricade il 9 maggio, significa poter dare un concreto contributo allo sviluppo di un’entità che purtroppo fatica a decollare sotto il profilo dell’identità e degli obiettivi che intende prefiggersi per il futuro, garantendo soprattutto ai più giovani un valido senso di orientamento per poter arrivare a pensare finalmente anche europeo”, conclude Fabrizio Santori.

 Roma, 8 Maggio 2011

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl