DANNEGGIA CASA POPOLARE PERCHE' VUOLE ANDARE ALTROVE

Allegati

16/mag/2011 15.40.25 Marco Giudici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

MUNICIPIO XVI - GIUDICI (PDL): DANNEGGIA CASA POPOLARE PERCHE’ VUOLE ANDARE ALTROVE

Il disagio di Colle Aurelio: anziani e i disabili di isolati dal resto della città.

 

“Un italiano già noto alle forze dell’ordine per aver provocato un incendio doloso e dei danneggiamenti nei mesi scorsi, domenica pomeriggio è stato colto a danneggiare le parti comuni delle case popolare in via Giorgio Bo 5. Per fortuna, mentre F.S. scagliava un estintore contro il quadro elettrico del garage, i vicini l’hanno colto sul fatto, l’hanno bloccato ed hanno chiamato i carabinieri che sono intervenuti sul posto. Lo dichiara in una nota Marco Giudici, consigliere del Municipio XVI del Popolo della Libertà, che prosegue: “Il soggetto, che sarebbe in cura presso un centro di igiene mentale del XVI Municipio, dalle testimonianze sembra non aver gradito l’ubicazione periferica della sua casa popolare. Per questo motivo si è sfogato con le parti comuni dell’edificio”.

 

“E’ un episodio intollerabile –  prosegue Giudici -. A questa persona deve essere tolta la casa popolare, affinché sia data a chi la merita più di lui. Il fatto, però, fa tornare alla mente i disagi che vivono quotidianamente i residenti di Colle Aurelio: un comprensorio di migliaia di abitanti a prevalenza residenziale con oltre cento appartamenti popolari, ma senza alcun servizio o esercizio commerciale, completamente isolato dal resto della città. La farmacia più vicina, infatti, è a 5 km di strada senza marciapiedi, la posta a 6 km, il supermercato a 3 km. Per raggiungere questi posti si deve sempre passare per via di Brava, pericolosa, senza marciapiedi e con le auto che sfrecciano ad alta velocità. E’ una condizione socialmente inaccettabile, specie per chi nelle case popolari non può permettersi un’auto, ma soprattutto per gli anziani e i disabili, presenti in gran numero. E’ necessario garantire ai residenti di Colle Aurelio i servizi di prima necessità – conclude la nota -, attraverso una navetta o una deviazione degli autobus già esistenti che colleghi il quartiere con il resto della città”.

 

Per informazioni:

Marco Giudici

3476569354

www.marcogiudici.it

 

logo_alemanno.jpg

 

Marco Giudici

Consigliere del Municipio XVI - Roma Capitale

Il Popolo della Libertà

 

Vicepresidente della Commissione Commercio, Attività Produttive, Sviluppo Economico, Lavoro

membro della Commissione Lavori Pubblici, Viabilità, Mobilità, Edilizia, Periferie

membro della Commissione Comunicazione, Partecipazione Attiva dei Cittadini, Regolamento, Decentramento

 

Sede Istituzionale - Municipio Roma XVI

Via Fabiola, 14 – Roma 00152

 

Ufficio (Circolo del Popolo della Libertà Monteverde Nuovo)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.6569354

info@marcogiudici.it

www.marcogiudici.it

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl