REGINA PACIS - COMUNE INTERVENGA IN FAVORE DEI PARROCCHIANI

COMUNICATO STAMPA REGINA PACIS - GIUDICI (PDL): COMUNE INTERVENGA IN FAVORE DEI PARROCCHIANI Argomento discusso oggi in consiglio, centrosinistra diviso è alle comiche finali.

Persone Dante De Blasi, Marco Giudici, Regina Pacis
Luoghi Rome, Ho
Argomenti music, gastronomy

Allegati

27/mag/2011 17.42.41 Marco Giudici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

REGINA PACIS – GIUDICI (PDL): COMUNE INTERVENGA IN FAVORE DEI PARROCCHIANI

Argomento discusso oggi in consiglio, centrosinistra diviso è alle comiche finali.

 

“Non dobbiamo permettere che i bambini non possano giocare nel campetto e che le campane della chiesa non possano suonare. Per questo oggi, in commissione sociale, ho chiesto che l’avvocatura si costituisca nel giudizio, a sostegno dei parrocchiani”. Lo dichiara in una nota Marco Giudici, consigliere del Municipio XVI del Popolo della Libertà, a seguito della seduta di consiglio riguardante la vicenda della chiesa Regina Pacis a Monteverde Vecchio, che con un’ordinanza urgente del tribunale di Roma richiesta da cinque residenti confinanti con l’area parrocchiale, si è vista limitare l’uso della campana e del campetto ad alcune ore del giorno e per un tempo massimo.

 

“Questo provvedimento ha fatto solo vinti – prosegue la nota - perché se da una parte c’è una vittoria mutilata di cinque residenti, che sentiranno ugualmente campane, fischi e voci, dall’altra, chiudendo i bambini fuori dall’area ludica, il tribunale è stato socialmente ingiusto nei confronti di bambini, famiglie e fedeli. Ho auspicato ed atteso una posizione compatta di tutte le forze politiche contro questo provvedimento. Tuttavia, per l’incapacità politica della maggioranza, ieri è stata imposta dal centrosinistra la discussione di una mozione priva di contenuti significativi. Poi, prima del consiglio si è raggiunto un accordo comune ma, aperta la seduta, abbiamo dovuto discutere la mozione ormai precedentemente imposta, che però in base al regolamento era inemendabile. Infine, dopo un infelice e vano tentativo di modificare il  papocchio, il centrosinistra per salvare la faccia ha fatto cadere il numero legale durante il dibattito. In sintesi, si è partiti con la volontà di unire le posizioni politiche di maggioranza e opposizione, ma il centrosinistra è finito con il farsi condizionare dai propri consiglieri mangiapreti che hanno creato la solita confusione ed hanno abbandonato l’aula. Siamo alle comiche finali di un centrosinistra diviso tra il diavolo e l’acquasanta”.

 

Per informazioni:

Marco Giudici

3476569354

www.marcogiudici.it

 

 

logo_alemanno.jpg

 

Marco Giudici

Consigliere del Municipio XVI - Roma Capitale

Il Popolo della Libertà

 

Vicepresidente della Commissione Commercio, Attività Produttive, Sviluppo Economico, Lavoro

membro della Commissione Lavori Pubblici, Viabilità, Mobilità, Edilizia, Periferie

membro della Commissione Comunicazione, Partecipazione Attiva dei Cittadini, Regolamento, Decentramento

 

Sede Istituzionale - Municipio Roma XVI

Via Fabiola, 14 – Roma 00152

 

Ufficio (Circolo del Popolo della Libertà Monteverde Nuovo)

Via Dante De Blasi, 57 – Roma 00151

Tel./Fax 06.6534609

 

Cell. 347.6569354

info@marcogiudici.it

www.marcogiudici.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl