RIFIUTI-AUMENTA(PDL): NO A VETI MA GUAI A SCELTA MONTI DELL'ORTACCIO

15/mar/2012 19.19.46 Aumenta (an) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RIFIUTI-AUMENTA(PDL): NO A VETI MA GUAI A SCELTA MONTI DELL'ORTACCIO

"Mi auguro che i tecnici chiamati a decidere il futuro di Roma Capitale sul tema discarica e rifiuti, prendano in considerazione come criterio di scelta, non solamente quello del valore storico paesaggistico ma anche quello che riguarda il tasso di inquinamento ambientale e di mortalità tumorale dei luoghi sui quali faranno ricadere le loro scelte. Siamo d'accordo sul fatto che Roma non dovra' mai fare la fine vergognosa di Napoli, siamo d'accordo che negli anni di governo Storace-Marrazzo-Rutelli-Veltroni non si e' fatto nulla per tentare minimamente di chiudere la discarica vergogna d'europa, ma decidere di aprire un nuovo sito a 500 metri da Malagrotta,  dall'inceneritore dei rifiuti ospedalieri, dalla raffineria, in aerea a rischio seveso 2, monitorata come area con tassi di mortalità tumorale più alti d'Italia sarebbe una mossa criminale".  Lo dichiara Antonio Aumenta Presidente della Commissione Trasparenza al Municipio Roma XVI


x info 3355321614 Antonio Aumenta
Inviato da iPad

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl