UNO SPIRAGLIO DI FIDUCIA E DI SICUREZZA

ROMA: ALEMANNO INCONTRA I COMITATI DEL xvi

Allegati

23/mar/2006 09.42.04 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Dott.  FABRIZIO SANTORI

Consigliere Comune di Roma  XVI Municipio

Via D. DE BLASI, 57 (monteverde – porta portese - bravetta – pisana - massimina) 00151 roma

tel. pers.  339-7360574        www.fabriziosantori.com

f.santori@libero.it

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA: ALEMANNO INCONTRA I COMITATI DEL xvi municipio

 

an : “PER I RESIDENTI TORNA uno spiraglio di fiducia e di sicurezza ”

 

''Lo stato di abbandono in cui versano Bravetta e Pisana non è più trascurabile: è assolutamente prioritario trovare delle risposte alle legittime richieste di sicurezza che arrivano dai cittadini, stanchi per le tante false promesse relative allo sgombero del campo nomadi di Villa Troili e la chiusura del Residence Roma'' lo dichiarano con una nota Fabrizio SANTORI (AN), consigliere del Municipio Roma XVI e Federico ROCCA (AN), vicepresidente del Consiglio del Municipio XV dopo l’incontro tra Gianni Alemanno, candidato a Sindaco di Roma, e il Coordinamento dei comitati di quartiere del XVI Municipio di Roma (Pisana, Vignaccia, Aldobrandeschi, Fontanile Arenato, ExIncis, Colle Massimo e Bravetta).

 

Esprimiamo la nostra massima soddisfazione nei confronti del Ministro Gianni Alemanno che mantiene l’impegno di incontrare i comitati assunto in occasione dell’ultima manifestazione di protesta dei cittadini avvenuto l’11 febbraio scorso – prosegue la nota - la sensibilità e l’attenzione dimostrata da Alemanno per i problemi della zona, che persistono ormai da anni sul territorio di Bravetta e Pisana, ci confortano dando ai residenti uno spiraglio di fiducia”.

 

“Il lassismo del sindaco Veltroni e del presidente del Municipio XVI Fabio Bellini hanno comportato una totale sfiducia nelle Istituzioni da parte dei cittadini messi in ginocchio dal terrore della criminalità, dalla mancanza delle condizioni minime di libertà di movimento nel quartiere e da una carenza igienico sanitaria che negli ultimi anni è cresciuta in modo esponenziale”.

“Gli impegni assunti e la ferma posizione espressa dal ministro Alemanno è la chiara dimostrazione di come la Destra intende governare questa città nel rispetto della dignità umana ma allo stesso tempo garantendo ai residenti legalità, sicurezza e vivibilità – concludono i consiglieri - Alemanno continua a dimostrare giorno dopo giorno consapevolezza e competenza dei problemi territoriali al contrario di un Sindaco latitante troppo impegnato in chiacchiere e proclami piuttosto che in provvedimenti amministrativi efficaci e risolutivi”.

 

Roma 23/03/2006

 

 

MANIFESTO E AGENZIE DI STAMPA SU WWW.FABRIZIOSANTORI.COM

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl