LE PERIFERIE PER VINCERE AL CAMPIDOGLIO

17/apr/2006 08.13.11 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Dott.  FABRIZIO SANTORI

Consigliere Comune di Roma  XVI Municipio

Via D. DE BLASI, 57 (monteverde - porta portese - bravetta - pisana - massimina) 00151 roma

tel. pers.  339-7360574        www.fabriziosantori.com

f.santori@libero.it

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA: I RISULTATI ELETTORALI NEL MUNICIPIO ROMA XVI

 

AN: “Le periferie trainano il consenso della Casa delle Libertà”

 

Curioso il forte consenso ottenuto dalle forze dell’estrema sinistra a Monteverde

vecchio dove un appartamento medio arriva a costare un minimo di 400.000 €

 

 

 “Il 54% dei consensi nel quartiere di Massimina dove l’Ulivo raggiunge appena il 29% sommato all’ottimo risultato di Bravetta e Pisana confermano il dato positivo della Casa della Libertà nei quartieri periferici della Capitale che potrebbero risultare il traino per la vittoria finale al Campidoglio”, è quanto dichiara Fabrizio SANTORI, esponente di Alleanza Nazionale nel XVI Municipio di Roma.

 

“Contrariamente a quanto diffuso nell’opinione pubblica i quartieri ‘in’ e ricchi di Monteverde Vecchio, dove l’Unione raggiunge il 57% dei consensi, e di Monteverde Nuovo, dove lo schieramento di Prodi raggiunge addirittura quasi il 58 %, scelgono la sinistra - prosegue la nota - ad esclusione dell’ottimo consenso raggiunto ai Colli Portuensi dove Alleanza Nazionale conferma i brillanti risultati delle scorse elezioni attestandosi al 22% del consenso generale per il resto su tutto il territorio del municipio l’Unione è fondamentalmente in vantaggio sulla CdL con un distacco di 10.000 voti per la totalità accumulati nell’intero quadrante di Monteverde, più popoloso e dalle caratteristiche socio-economiche più elevate rispetto ai quartieri periferici”.

 

“Curioso il forte consenso ottenuto dalle forze dell’estrema sinistra a Monteverde vecchio dove un appartamento medio arriva a costare un minimo di 400.000 € - prosegue Santori - Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani e Verdi insieme raggiungono il 14 %, sicuramente questo comportamento elettorale è un retaggio culturale antico ma allo stesso tempo fa riflettere su come siano cambiati i tempi di chi si ritiene comunista e su come nel futuro possa modificarsi il loro consenso quando dalla sinistra verranno introdotte nuove tasse per chi possiede una proprietà di grande valore e numerose ricchezze”.

 

“I risultati, seggio per seggio e quartiere per quartiere, sono stati elaborati in maniera chiara e puntuale e per la prima volta pubblicati online su fabriziosantori.com- conclude la nota - in questo modo non abbiamo timore di nascondere le nostre zone deboli ma allo stesso tempo prendiamo atto della grande forza delle periferie dove la giunta Veltroni continua ad inseguire la strada della demagogia e delle promesse mancate mentre le poche risorse dell’amministrazione vengono assiduamente destinate ai quartieri centrali e alle associazioni amiche per progetti inefficaci e molte volte insensati”.

 

Roma 17/04/2006

 

ELEZIONI 2006

 

I RISULTATI DEL MUNICIPIO ROMA XVI

 

DIVISI PER QUARTIERE

 

BRAVETTA

COLLI PORTUENSI

DONNA OLIMPIA

MASSIMINA

MONTEVERDE VECCHIO

PISANA

ROLLI-PAPARESCHI

SAN GIOVANNI DI DIO

PORTA PORTESE (TRASTEVERE)

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl