MOVIDA, SANTORI(PDL) "DOPO ENNESIMA RISS

12/lug/2012 19.15.53 Fabrizio Santori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

MOVIDA, SANTORI(PDL) "DOPO ENNESIMA RISSA, COSA SI ASPETTA PER NUOVI PROVVEDIMENTI ?"

 

Attivare campagne di comunicazione per i turisti sempre più coinvolti nella movida violenta

 

"Dopo la rissa di Campo de'Fiori, continuano situazioni di pericolo che vedono coinvolti i turisti che pensano che l'Italia, e Roma in particolare, sia il Paese dove tutto e' concesso e si sentono, pertanto, liberi e autorizzati ad eccedere. E' necessario attivare, tramite tour operator o direttamente agli scali degli aeroporti, campagne di comunicazione rivolte ai giovani che visitano le nostre città per far conoscere e rispettare loro le regole che le governano. E soprattutto, e' necessario sensibilizzarli sugli effetti dannosi a livello fisico e su quelli penalmente rilevanti provocati dall'abuso di alcol e dalla cultura dello sballo." lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, presidente della Commissione Sicurezza di Roma Capitale in merito ai fatti di Campo De' Fiori che hanno visto

la denuncia a piede libero dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro per quattro giovani stranieri accusati di rissa.

 

 

 

"Nonostante i numeri di sequestri, fra penali e amministrativi, e i controlli delle Forze dell'Ordine per il rispetto del Codice della Strada, siano rispettabili è necessario contrastare la movida molesta anche con altri strumenti preventivi che possano consentire alle forze di polizia di poter intervenire in maniera più efficace e determinata. La modifica del Regolamento di Polizia Urbana è l’unica via senza dover ricorrere a ordinanze impugnabili o non efficaci nel tempo. Il tempo stringe e il tema della movida sicura è sempre più urgente e non più rinviabile” conclude Santori.

Roma 12 luglio 2012

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl