PIROMANI COLPISCONO ANCORA

PIROMANI COLPISCONO ANCORAROMA: piromani COLPISCONO ANCORA MONTEVERDERESIDENTI ESASPERATI AN: illuminare le strade per prevenire l illEGalità CLICCA PER VEDERE LE FOTO ESCLUSIVE (SCATTATE IERIINTORNO ALLE 2 DI NOTTE) DELLANUOVA INCURSIONE A MONTEVERDE DEL PIROMANE IN VIA GIULIA DI GALLESE EIN VIA JENNER Illuminare le vie secondarie dellaCapitale facilita il compito delleautorità di pubblica sicurezza e la collaborazione dei cittadini nel controllodel territorio lo dichiara con una nota il capogruppo di AN del XVIMunicipio, Fabrizio Santori, che questa notte ha seguito le operazioni dispegnimento degli incendi che hanno danneggiato due macchine e tre motorini inVia Giulia di Gallese e Via Jenner.

12/nov/2006 15.20.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ROMA: piromani COLPISCONO ANCORA MONTEVERDE

RESIDENTI ESASPERATI

 

AN: “illuminare le strade per prevenire l’illEGalità”

 

CLICCA PER VEDERE LE FOTO ESCLUSIVE (SCATTATE IERIINTORNO ALLE 2 DI NOTTE)

DELLANUOVA INCURSIONE A MONTEVERDE DEL PIROMANE IN VIA GIULIA DI GALLESE  

EIN VIA JENNER

 

“Illuminare le vie secondarie dellaCapitale facilita il compito delleautorità di pubblica sicurezza e la collaborazione dei cittadini nel controllodel territorio” lo dichiara con una nota il capogruppo di AN del XVIMunicipio, Fabrizio Santori, che questa notte ha seguito le operazioni dispegnimento degli incendi che hanno danneggiato due macchine e tre motorini inVia Giulia di Gallese e Via Jenner.

 

“L’immediato intervento deivigili del fuoco, del gruppo della polizia municipale e dei Carabinieri hascongiurato un bilancio che poteva essere ben più grave e tragico–prosegue la nota – l’incursione del piromane, avvenutaintorno all’una e trenta in due punti differenti del quartiere e adistanza di pochi minuti, poteva essere fatale per gli stabili sovrastanti inVia G. di Gallese dove l’albero posizionato sul marciapiede ha presofuoco e le fiamme sono divampate fino al secondo piano, lo stesso in Via Jennerla moto avvolta dalle fiamme, esplodendo, poteva gravare sull’incolumitàdei passanti e sugli esercizi commerciali presenti a qualche metro didistanza”.

“Un plauso particolare anche aglioperatori dell’Associazione Europea Operatori di Polizia gruppo protezionecivile antincendio, intervenuti prioritariamente sul posto, hanno eseguitooperazioni di viabilità in ausilio alle forze dell’ordine e hannogarantito la salvaguardia della sicurezza e dell’incolumità pubblica– prosegue l’esponente di An.

“Molto spesso a Roma interiquartieri rimangono al buio per lunghe settimane, alcune vie non sono dotate dilampioni e altre invece, soprattutto quelle più nascoste, risultano pocoilluminate per la presenza di lampade fioche di vecchia generazione in alcunicasi addirittura neutralizzate dalla presenza di vegetazione non potata cheostruisce il passaggio della luce, – conclude Santori – Monteverde,colpito ancora una volta, è il quartiere preso di mira dai piromani e non cirimane che denunciare l’esasperazione dei residenti e ora, come non mai,invitiamo le autorità preposte ad aumentare la vigilanza notturna per custodirel’incolumità delle persone e dei loro beni  e porre fine a questasituazione di incertezza ma soprattutto solleciteremo ancora una volta ilSindaco di Roma a prevenire l’illegalità illuminando le vie della Capitale che ancora costringono i residenti atornare a casa con la paura di essere aggrediti e la notte a dormire sonni pocotranquilli”.

 

 

Roma 12 novembre 2006

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl