AN ISPEZIONA LE TENDE DELLA SOLIDARIETA'

AN QUESTA MATTINA HA VISITATO LE STRUTTURE DI TIBURTINA E DI TRASTEVERE FOTO SU WWW.FABRIZIOSANTORI.COM "Proprio per verificare l'andamento dell'efficacia delle Tende installate dalla Provincia, in merito all'iniziativa denominata "Tende della Solidarietà- Soli Mai" che ha interessato a Roma i piazzali antistanti le Stazioni Tiburtina e Trastevere, con lo scopo di prestare aiuto alle persone senza fissa dimora ed in condizioni di grave disagio, questa mattina, il Capogruppo di AN alla Provincia di Roma, Piergiorgio Benvenuti, il Consigliere Provinciale di AN Andrea Simonelli insieme al Vice Capogruppo di AN al III' Municipio, Giovanni Del Prete ed al Capogruppo di AN al XVI Municipio, Fabrizio Santori, abbiamo effettuato una visita alle due tende posizionate a Roma, verificando come quella installata presso la Stazione Tiburtina alle ore 11.30 era totalmente chiusa, mentre alla Stazione Trastevere abbiamo trovato al posto della Tenda della Provincia una Tenda del Ministero dell'Interno-Protezione Civile funzionante con due operatori, che distribuivano Kit, parte proveniente dalla provincia e parte, secondo quanto indicato dagli stessi operatori, dal Comune di Roma".

05/gen/2007 18.30.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TENDE DELLA SOLIDARIETA’. AN QUESTA MATTINA HA VISITATO LE STRUTTURE DI
TIBURTINA E DI TRASTEVERE

FOTO SU WWW.FABRIZIOSANTORI.COM

“Proprio per verificare l’andamento dell’efficacia delle Tende installate
dalla Provincia, in merito all’iniziativa denominata “Tende della
Solidarietà- Soli Mai” che ha interessato a Roma i piazzali antistanti le
Stazioni Tiburtina e Trastevere, con lo scopo di prestare aiuto alle
persone senza fissa dimora ed in condizioni di grave disagio, questa
mattina, il Capogruppo di AN alla Provincia di Roma, Piergiorgio Benvenuti,
il Consigliere Provinciale di AN Andrea Simonelli insieme al Vice
Capogruppo di AN al III’ Municipio, Giovanni Del Prete ed al Capogruppo di
AN al XVI Municipio, Fabrizio Santori , abbiamo effettuato una visita alle
due tende posizionate a Roma, verificando come quella installata presso la
Stazione Tiburtina alle ore 11.30 era totalmente chiusa, mentre alla
Stazione Trastevere abbiamo trovato al posto della Tenda della Provincia una
Tenda del Ministero dell’Interno-Protezione Civile funzionante con due
operatori, che distribuivano Kit, parte proveniente dalla provincia e
parte, secondo quanto indicato dagli stessi operatori, dal Comune di
Roma”.

“Ci chiediamo -continuano gli esponenti di AN- perché la Tenda della
Tiburtina era chiusa, ed invece tutte le tende sarebbero dovute rimanere
aperte 24 ore su 24, secondo quanto dichiarato dalla stessa provincia,
per mettere a disposizione oltre all'assistenza di primo soccorso anche
generi di conforto come: bevande calde, coperte, indumenti e piumini”, ed
altresì come mai a Trastevere non vi era la tenda della Provincia , ma
quella della Protezione Civile, eppure alcuni passanti sostengono che sino a
tre giorni fa vi era una tenda diversa”.

“Sull’organizzazione e la realizzazione delle Tende della Solidarietà -
dichiarano Piergiorgio Benvenuti ed Andrea Simonelli - abbiamo presentato
una interrogazione urgente con richiesta di risposta scritta al Presidente
Gasbarra ed all’Assessore ai Servizi Sociali Cecchini”.

“L’interrogazione è stata presentata dopo le segnalazioni del consigliere
municipale di An, Giovanni Del Prete che ha contestato il posizionamento
della tenda presso la stazione Tiburtina. Abbiamo chiesto il reale costo
delle tende, che presumibilmente si dovrebbe addirittura aggirare intorno
ai 25.000 Euro ognuna, e pertanto auspichiamo che una volta smontate,
vengano nuovamente utilizzate dalla protezione civile per scopi di
solidarietà. Altresì abbiamo chiesto informazioni circa i dubbi sollevati in
questi giorni dal consigliere del XVI Municipio Fabrizio Santori, in merito
ai dati degli utenti del cosiddetto Kit della solidarietà, perché
probabilmente invece di agevolare i senza fissa dimora e i clochard, i Kit
della solidarietà sono stati distribuiti prevalentemente a gruppi di rom.
Ciò vuol dire che è stato totalmente errato il progetto originario
dell’iniziativa”.

“Sulla polemica sorta in questi giorni in merito al materiale distribuito
che vedeva il nome del Presidente Enrico Gasbarra ben in vista e stampato su
tutto, convinti che la solidarietà deve essere realizzata e non utilizzata
per marketing politico, soprattutto se viene fatta con denaro pubblico
-continuano gli esponenti di AN- abbiamo potuto verificare come ora vengono
distribuiti materiali con la scritta “Provincia di Roma”, ma è scomparso il
nome del Presidente Gasbarra”.

“Certamente ad eccezione della conferenza stampa iniziale, del lancio
pubblicitario -concludono gli esponenti di AN- la Provincia se realmente
“solidale” avrebbe potuto realizzare ben altro, forse con minore spesa e con
maggiore utilità per i senza tetto di Roma”.




--
No virus found in this outgoing message.
Checked by AVG Free Edition.
Version: 7.1.405 / Virus Database: 268.12.8/455 - Release Date: 22/09/2006





------------------------------------------------------
Passa a Infostrada. ADSL e Telefono senza limiti e senza canone Telecom
http://click.libero.it/infostrada05gen07


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl