PORTA PORTESE COME LO STADIO OLIMPICO

08/gen/2007 13.49.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA AGGRESSIONEVIGILI URBANI A PORTA PORTESE

 

GIOVEDI 12 GENNAIOCONSIGLIO STRAORDINARIO IN MUNICIPIO ROMA XVI

 

AN: “PORTAPORTESE ESIGE CONTROLLI COME QUELLI DELLO STADIO OLIMPICO”

 

SUWWW.FABRIZIOSANTORI.COM IL DOCUMENTO CHE VERRA’ PRESENTATO IN CONSIGLIO

 

“Dopo il grave pestaggio dei vigiliurbani a Porta Portese e l’immobilismo della giunta Veltroni di fronte alproblema della sicurezza dell’intero quadrante appare sempre più evidenteporre al centro del dibattito capitolino le questioni dello storico mercatodomenicale e l’armamento della polizia municipale” lo dichiarano conuna nota i consiglieri del gruppo di AN del Municipio Roma XVI, Fabrizio Santori,Marisa Barbieri, Marco Valente, Bruno D’Ambrogio e Antonio Aumenta a poche ore  dall’aggressione da parte di7 nomadi di nazionalità rumena ai danni di tre vigili urbani del XVI Gruppo alargo A. Toja, nel cuore del mercato, durante un sequestro di sigarette dicontrabbando.

 

“Esprimiamo la nostra condanna algesto compiuto da parte dei nomadi e la solidarietà al XVI gruppo della PoliziaMunicipale  per quanto accaduto a Porta Portese – prosegue la nota -manifestando il massimo sostegno per il lavoro che viene svolto in condizioniprecarie dal punto di vista delle risorse umane ribadendol’incondizionata fiducia della stragrande maggioranza dei romani neiconfronti dell’encomiabile lavoro svolto  in prima linea sulterritorio”.

“Sono mesi che segnaliamo lo statodi insicurezza in cui vive il mercato domenicale e ora a farne le spese, oltreai residenti, sono stati gli agenti della polizia municipale lasciati in baliadi un territorio, esteso come il villaggio olimpico, totalmente invaso dipersonaggi poco raccomandabili che continuano a svolgere attività illecitesenza alcun controllo: – proseguono i consiglieri – continuainfatti a crescere la presenza di centinaia di nomadi che ormai hanno occupatol’intera Via Portuense, il parco Ghetanaccio, Via degli Orti di Cesare,Via Rosazza, Via Vaccolini e Via Pascarella formando il più grande eoccasionale concentramento di zingari della Capitale”.

 

“Tale situazione comporta undegrado intollerabile e la cittadinanza è esasperata, insofferente e attenderisposte certe considerato che paga, da trent’anni, un prezzo troppo altoper il mercato di Porta Portese, zona ormai considerata ad alto rischio edegrado, – conclude la nota – giovedì 12 gennaio, su richiesta diAN, si svolgerà un consiglio straordinario sulle gravi vicende accadute. Sarà aquesto punto nostro dovere sollecitare, per l’ennesima volta, larichiesta di maggiori fondi per le attività di controllo e vigilanza da partedella Polizia Municipale, la predisposizione di una ordinanza prefettizia,simile a quella emanata per il controllo delle partite di calcio domenicali,per avere carabinieri e polizia presenti nelle ore di mercato vistal’affluenza di visitatori e l’ampiezza dello stesso, la necessitàdi dotare di armamento il corpo dei vigili urbani anche in vista delle prossimeriunioni che vedranno l’apertura in Campidoglio di un ennesimo tavolosulla sicurezza dove sono state convocate le organizzazioni sindacali deivigili e la riduzione  dell’area destinata al mercato, attraversouna diminuzione degli operatori e i disagi per i cittadini affinché venga postoun freno definitivo ad una realtà ignobile e non più tollerabile”.

 

 

Roma8/1/2007

 

PERINFORMAZIONI

FABRIZIOSANTORI 3397360574

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl