FONTANELLE COME SE PIOVESSE

FONTANELLE COME SE PIOVESSE ROMA SICCITÃ: FONTANELLE COME SE PIOVESSE AN: â__SI CONTINUANO AD INSTALLARE NUOVE FONTANELLE SENZA EROGATOREâ__ terminati i lavori a piazza della trasfigurazione A MONTEVERDE CLICCASU WWW.FABRIZIOSANTORI.COM PERLA DELIBERA, PER LE FOTO DELLA FONTANELLA E IL POSIZIONAMENTO SUL TERRITORIO â__Sono terminati i lavori direalizzazione dellâ__ennesima fontanella voluta dalla giunta comunale cheerogherà acqua a getto continuoâ__ lo dichiara con una nota Fabrizio Santori,capogruppo di AN del Municipio Roma XVI, in merito allâ__installazione, in Piazzadella Trasfigurazione, di una nuova fontanella prevista dalla delibera digiunta comunale n° 334 approvata il 5 luglio 2006 che individua delle località del territorio comunali nelle quali procedere per la costruzione di 14 nuovefontanelle pubbliche. â__Si à voluto procede alla realizzazionedella nuova opera nonostante non sia stata eliminata una fontanella a 150 metri di distanza inVia Giulia di Gallese, completamente inutilizzata, â_" denuncia Santori â_"grave à inoltre le modalità di compimento della stessa senza alcun erogatoreper centellinare lo spreco di acqua di fatto concorrendo ad aggravare unasituazione critica in previsione di unâ__estate calda che si annuncia ad altorischio siccità anche per le grandi aree metropolitaneâ__. â__Roma ha un eccessivo spreco diacqua ma non solo â_" prosegue Santori â_" le circa 2300 fontanelle pubbliche delComune di Roma implicano un gravoso impegno economico stimabile intorno ai 1500â_¬ ogni anno per singola installazione dunque lâ__impegno economico annuo permantenere le fontanelle presenti in città che erogano acqua a getto continuo eda troppi anni a questa parte, si aggira intorno ai 3.700.000 â_¬â__. â__Ora, con questa ennesimadimostrazione di scarsa sensibilità ai problemi ambientali, a pochi metri didistanza convivono due fontanelle che erogheranno acqua 24 h su 24 in barba della siccità chesta colpendo il globo terrestre, â_" conclude la nota - auspichiamo che ilSindaco Veltroni invece di occuparsi con la sua giunta di fontanelle in giroper quartieri a lui forse sconosciuti si preoccupi di iniziare un percorso perun reale decentramento nei confronti dei municipi, prenda inoltre esempio dalvicinissimo Comune di Fiumicino che ha in dotazione solo fontanelle fornite dierogatore per razionalizzare lâ__uso delle risorse idriche e infine cominci quelpercorso di eliminazione delle fontanelle pubbliche in eccesso da sempreannunciato ma mai purtroppo iniziatoâ__.

16/giu/2007 14.49.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ROMA SICCITà: FONTANELLE COME SE PIOVESSE

 

AN: “SI CONTINUANO AD INSTALLARE NUOVE FONTANELLE SENZA EROGATORE”

 

terminati i lavori a piazza della trasfigurazione A MONTEVERDE

 

CLICCASU WWW.FABRIZIOSANTORI.COM PERLA DELIBERA, PER LE FOTO DELLA FONTANELLA E IL POSIZIONAMENTO SUL TERRITORIO

 

“Sono terminati i lavori direalizzazione dell’ennesima fontanella voluta dalla giunta comunale cheerogherà acqua a getto continuo” lo dichiara con una nota Fabrizio Santori,capogruppo di AN del Municipio Roma XVI, in merito all’installazione, in Piazzadella Trasfigurazione, di una nuova fontanella prevista dalla delibera digiunta comunale n° 334 approvata il 5 luglio 2006 che individua delle localitàdel territorio comunali nelle quali procedere per la costruzione di 14 nuovefontanelle pubbliche.

 

“Si è voluto procede alla realizzazionedella nuova opera nonostante non sia stata eliminata una fontanella a 150 metri di distanza inVia Giulia di Gallese, completamente inutilizzata,  â€“ denuncia Santori –grave è inoltre le modalità di compimento della stessa senza alcun erogatoreper centellinare lo spreco di acqua di fatto concorrendo ad aggravare unasituazione critica in previsione di un’estate calda che si annuncia ad altorischio siccità anche per le grandi aree metropolitane”.

 

“Roma ha un eccessivo spreco diacqua ma non solo – prosegue Santori – le circa 2300 fontanelle pubbliche delComune di Roma implicano un gravoso impegno economico stimabile intorno ai 1500€ ogni anno per singola installazione dunque l’impegno economico annuo permantenere le fontanelle presenti in città che erogano acqua a getto continuo eda troppi anni a questa parte, si aggira intorno ai 3.700.000 €”.

 

“Ora, con questa ennesimadimostrazione di scarsa sensibilità ai problemi ambientali, a pochi metri didistanza convivono due fontanelle che erogheranno acqua 24 h su 24 in barba della siccità chesta colpendo il globo terrestre, – conclude la nota - auspichiamo che ilSindaco Veltroni invece di occuparsi con la sua giunta di fontanelle in giroper quartieri a lui forse sconosciuti si preoccupi di iniziare un percorso perun reale decentramento nei confronti dei municipi, prenda inoltre esempio dalvicinissimo Comune di Fiumicino che ha in dotazione solo fontanelle fornite dierogatore per razionalizzare l’uso delle risorse idriche e infine cominci quelpercorso di eliminazione delle fontanelle pubbliche in eccesso da sempreannunciato ma mai purtroppo iniziato”.

 

 

Roma 16 giugno 2007

 

PER INFO WWW.FABRIZIOSANTORI.COM

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl