IL PD VUOLE REGOLARIZZARE I LAVAVETRI

IL PD VUOLE REGOLARIZZARE I LAVAVETRI ROMA, SICUREZZA: BLITZ CC PARCHEGGIATORIABUSIVI AN: "LAVAVETRI GUADAGNANO 100 â_¬ ALGIORNO E IL PD LI VUOLE REGOLARIZZAREâ__ DOPO Lâ__ORDINANZA DOMENICI, SINDACO DIFIRENZE, ECCO LE CONTRADDIZIONI DELLA SINISTRA SULLA SICUREZZA â__Anche se câ__à chi nel centrosinistrapropone di regolarizzare i servizi svolti dai lavavetri della città Ãopportuno, alla luce del blitz odierno dei carabinieri, intervenire perstroncare il racket dei lavavetri ormai presenti ad ogni semaforo dellaCapitaleâ__ lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, capogruppo di An in XVIMunicipio, a seguito dellâ__operazione del Nucleo Radiomobile dei CC di Romavolta al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi in varie zone dellacittÃ. â__Eâ__ stato alquanto curioso e graveascoltare un intervento ufficiale, durante lâ__ultimo consiglio del municipio,del capogruppo del Partito Democratico che ha lanciato la proposta diregolarizzare e coordinare il mestiere di lavavetro semaforico in maniera taleda creare posti di lavoro non precari e di conseguenza imporre il pagamentodelle imposte per evitare una continua evasione fiscale, - prosegue la nota â_"naturalmente ci siamo opposti a questa proposta che ha suscitato sdegno neicittadini che tutti i giorni si trovano a dover subire in modo aggressivo edarrogante violenze e soprusi che annessi ad un problema economico e socialedovuto al fatto che se si accettasse la prestazioneda ogni mendicante il totale dei compensi peserebbe sul bilancio giornalierodel malcapitato figuriamoci se dovesse essere tassato dal Governoâ__. â__Inoltre il denaro, 500 â_¬,complessivamente sequestrato in pochissime ore à cospicuo rispetto al numerodegli irregolari fermati, 24, e deve far riflettere le istituzioni perristabilire ordine e rispetto delle regole, infatti â_" prosegue lâ__esponente diAn â_" le cifre del potenziale intero introito giornaliero sono da capogiro: ognilavavetri in media guadagna, senza costi aggiuntivi, circa 20 â_¬ ogni due oredunque potrebbe avere un profitto di circa 80-100 â_¬ per 8 ore di lavoro conlâ__aggravante che tale cifra potrebbe essere moltiplicata per tutti i lavavetrioperanti nella Capitale.

31/ott/2007 16.00.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ROMA, SICUREZZA: BLITZ CC PARCHEGGIATORIABUSIVI

 

AN: "LAVAVETRI GUADAGNANO 100 € ALGIORNO E IL PD LI VUOLE REGOLARIZZARE”

 

DOPO L’ORDINANZA DOMENICI, SINDACO DIFIRENZE, ECCO LE CONTRADDIZIONI DELLA SINISTRA SULLA SICUREZZA

 

“Anche se c’è chi nel centrosinistrapropone di regolarizzare i servizi svolti dai lavavetri della città èopportuno, alla luce del blitz odierno dei carabinieri, intervenire perstroncare il racket dei lavavetri ormai presenti ad ogni semaforo dellaCapitale” lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, capogruppo di An in XVIMunicipio, a seguito dell’operazione del Nucleo Radiomobile dei CC di Romavolta al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi in varie zone dellacittà.

 

“E’ stato alquanto curioso e graveascoltare un intervento ufficiale, durante l’ultimo consiglio del municipio,del capogruppo del Partito Democratico che ha lanciato la proposta diregolarizzare e coordinare il mestiere di lavavetro semaforico in maniera taleda creare posti di lavoro non precari e di conseguenza imporre il pagamentodelle imposte per evitare una continua evasione fiscale, - prosegue la nota –naturalmente ci siamo opposti a questa proposta che ha suscitato sdegno neicittadini che tutti i giorni si trovano a dover subire in modo aggressivo edarrogante violenze e soprusi che annessi ad un problema economico e socialedovuto al fatto che se si accettasse la prestazioneda ogni mendicante il totale dei compensi peserebbe sul bilancio giornalierodel malcapitato figuriamoci se dovesse essere tassato dal Governo”.

 

“Inoltre il denaro, 500 €,complessivamente sequestrato in pochissime ore è cospicuo rispetto al numerodegli irregolari fermati, 24, e deve far riflettere le istituzioni perristabilire ordine e rispetto delle regole, infatti – prosegue l’esponente diAn – le cifre del potenziale intero introito giornaliero sono da capogiro: ognilavavetri in media guadagna, senza costi aggiuntivi,  circa 20 € ogni due oredunque potrebbe avere un profitto di circa 80-100 € per 8 ore di lavoro conl’aggravante che tale cifra potrebbe essere moltiplicata per tutti i lavavetrioperanti nella Capitale . Con queste considerazioni che pensiamo sia realel’esistenza di un vero e proprio racket per il controllo dei semaforisviluppando un giro di denaro sporco, fuori il controllo dello Stato, chealimenta criminalità e delinquenza”.

 

Roma 31 ottobre 2007

 

WWW.FABRIZIOSANTORI.COM

3397360574

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl