ECCO COME NASCONO LE BARACCOPOLI

05/nov/2007 16.49.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ROMA NOMADI:

 

AN: “COMUNE DI ROMA ACCOGLIEVA ROMENI NEI CAMPI ATTREZZATI”

 

“La baraccopoli abusiva di Viadegli Aldobrandeschi è nata a seguito di una vicenda sospetta che sadell’incredibile” con queste parole il capogruppo di AN, Fabrizio Santori, hacommentato la visita effettuata presso lo stanziamento dei nomadi romeni nellazona Pisana Vignaccia che “in queste ultime settimane sta assumendo icaratteri di gravità e urgenza a causa dell’insostenibile situazioneigienica e ambientale, dovuta all’accumulo di rifiuti, provocando datempo disagi e fondati timori di malattie infettive per la cittadinanza”.

 

“A seguito dello sgombero delcampo nomadi di Villa Troili avvenuto il 9 marzo del 2007 la comunità di nomadicomposta da circa 80 persone, di cui 40 bambini, è rimasta inspiegabilmentefuori dalle collocazioni in altri campi attrezzati effettuata dal VDipartimento del Comune di Roma che invece, da quanto ci riferiscono i romenipresenti nello stanziamento abusivo, ha continuato a permetterel’accoglienza di altri cittadini comunitari provenienti direttamentedalla Romania, – prosegue la nota - in particolare ci riferiscono chetramite le associazioni incaricate della gestione dei campi nomadi attrezzatiil Comune di Roma garantiva l’accesso ai campi stessi, secondo criteridel tutto sconosciuti, permettendo il formarsi della baraccopoli abusive comequella di Via degli Aldobrandeschi alimentando i nostri dubbi sulle modalitàattuate dall’assessorato ai servizi sociali nel collocare le comunità romsoggette agli sgomberi”.

 

“Riteniamo inspiegabilel’atteggiamento della giunta Veltroni che predica solidarietà e buonismoe razzola disinteresse e disagio sociale – conclude la nota – ipochi  sgomberi effettuati dall’amministrazione nell’ultimo anno,definiti da Veltroni pacifici e senza alcun impatto dal punto di vista sociale,hanno causato il girovagare delle comunità di nomadi che ora stanno assumendocaratteri di gravità e urgenza”.

 

Roma 5 novembre 2007

 

 

CLICCAQUI

PROPOSTADI Ordine del Giorno

BOCCIATADAL CENTROSINISTRA DURANTE

ILCONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA XVI DEL 25 OTTOBRE DEL 2006

 

 

PER INFO

WWW.FABRIZIOSANTORI.COM

3397360574

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl