ACCAMPAMENTI ABUSIVI ANCHE A MONTEVERDE VECCHIO

30/gen/2008 10.20.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATOSTAMPA

 

ROMA SICUREZZA: SPUNTANO ACCAMPAMENTI ABUSIVI ANCHE A MONTEVERDE VECCHIO

 

AN: “LA LEGGE IMPONE L’IDENTIFICAZIONEE LO SGOMBERO.

PERCHE’ NON SI PROCEDE ?”

 

clicca su www.fabriziosantori.com pervedere

lefoto dei piccoli stanziamenti e la lettera al prefetto e al sindaco di roma

 

”Gli stanziamenti abusivi nonsorgono solo nei quartieri periferici ma la disperazione sociale fa spuntarepiccoli accampamenti abusivi a due passi dal cuore di Roma nelresidenzialissimo quartiere di Monteverde vecchio” lo dichiara con unanota Fabrizio Santori,capogruppo di AN del Municipio Roma XVI.

 

“Su segnalazione di numerosiresidenti abbiamo rilevato una presenza di giacigli e piccole costruzioni el’utilizzo di spazi e aree circostanti a fini abitativi, vista lapresenza di numerosi oggetti quali candele, lampade, giocattoli, utensili dacucina, vestiario e indumenti, fornelli da campeggio, materassi e vecchiecoperte, - prosegue l’esponente di AN, che a tal proposito ha documentatola perlustrazione  con  numerose fotografie – abbiamo riscontratoaccampamenti nascosti e difficili da intravedere come il dormitorio presenteall’interno della vegetazione infestante del parco pubblico di ViaFrancesco Dall’Ongaro e invece altri piccoli dormitori sono presentilungo le scalinate di Via Giuseppe Parini proprio di fronte le abitazioni deiresidenti”.

 

“I frequentatori abituali delparco che denunciano lo stato di degrado del parco che divide il quartiere diMonteverde Vecchio da Viale Trastevere e i residenti che quotidianamenteosservano il via vai degli occupanti oltre a segnalarci la negligenza dellaprefettura e degli organi competenti del Comune di Roma, avvisati ufficialmenteda oltre tre mesi, ci segnalano, inoltre, il continuo allargarsi deglistanziamenti tra le fronde del parco pubblico, – conclude la nota -  aquesto punto è lecito chiedersi perché si sottovalutano tali questioni e qualesia il livello di attenzione in merito al controllo e alla sicurezza dei nostriquartieri? Attendiamo un intervento immediato delle forze dell’ordine eun intervento del Prefetto di Roma avvisato ufficialmente dal sottoscritto loscorso 14 gennaio affinché siano date veloci rassicurazioni e risposte concretealla cittadinanza ".

 

Roma 30 gennaio 2008

 

Per info

www.fabriziosantori.com

3397360574

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl