VELTRONI UN PESCE PESCATO 31 ANNI FA

VELTRONI UN PESCE PESCATO 31 ANNI FA ROMA, ELEZIONI:SFIDA PDL - PD SANTORI(an): "veltroni un pesce pescato 31 anni fa" "veltroni ci fa la morale ma su prg roma un teatrino pessimo" "Stanno cercando di vendereper fresco un pesce pescato 31 anni fa" lo dichiara con una nota Fabrizio Santori,responsabile di An Roma per le politiche municipali, commentando il Discorsoall'Italia di Veltroni, presidente del PD, candidato alla presidenza delConsiglio e "in procinto di dimettersi da Sindaco di Roma nonostanteabbia richiesto la fiducia ai cittadini romani appena due anni fa".

11/feb/2008 14.20.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ROMA, ELEZIONI:SFIDA PDL - PD

 

SANTORI(an): “veltroni un pesce pescato 31 anni fa”

 

“veltroni ci fa la morale ma su prg roma un teatrino pessimo”

 

“Stanno cercando di vendereper fresco un pesce pescato 31 anni fa” lo dichiara con una nota Fabrizio Santori,responsabile di An Roma per le politiche municipali, commentando il Discorsoall’Italia di Veltroni, presidente del PD, candidato alla presidenza delConsiglio e “in procinto di dimettersi da Sindaco di Roma nonostanteabbia richiesto la fiducia ai cittadini romani appena due anni fa”.

 

“Non c’è dubbio che leiniziative del Partito Democratico, negli ultimi mesi, hanno portatoinnovazione alla politica italiana immediatamente colte dal centrodestra ma nondimentichiamoci che Veltroni rappresenta un  politico di lungo corso, lostravecchio spacciato per nuovo, – prosegue la nota – mettendo aconfronto le carriere politiche di Veltroni e Berlusconi è evidente che ilsindaco di Roma è il vero professionista della politica con un cursus honorumdi 11300 giorni mentre Berlusconi appena la metà con 5100 giorni”.

 

“Basta visitare la Capitaleper capire la frivolezza della politica di Veltroni e la sua gestione dellacosa pubblica impostata molto sull’immagine e poco sulla sostanza, unuomo una garanzia di pessima amministrazione  – conclude la nota– ovunque sia andato ha commesso disastri e foraggiato clientele ne è unorribile esempio il teatrino messo in scena in queste ore per far approvare indue giorni, prima delle sue imminenti dimissioni, il nuovo Piano Regolatore diRoma uno strumento fondamentale per lo sviluppo della città”.

 

Roma 10 febbraio 2008

 

Per info

www.fabriziosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl