GIUNTA ALEMANNO NON SIA SCHIAVA DI VECCHIE LOGICHE

17/mag/2008 19.49.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATOSTAMPA

 

COMUNE DI ROMA,PRESENTATA GIUNTA ALEMANNO

 

Santori(PdL) : “Buon lavoro alla giunta Alemanno che non sia schiava di logichedi vecchio stampo”

 

“La giunta Alemannosia degna della fiducia dei cittadini romani che hanno scelto ilcambiamento” È quanto dichiara, Fabrizio Santori(PdL), consigliere comunale di Roma, amargine della presentazione della nuova squadra di governo del Comune di Romapresentata questa mattina in Campidoglio.

 

“Il faro che avràl'obbligo di guidare la giunta Alemanno dovrà essere ben saldo all’orizzonte etale nuova luce deve identificarsi, sempre, nella voglia di cambiamento e nellavolontà politica dei cittadini che hanno voluto premiare, per la prima voltanella storia, il centrodestra, - continua la nota – per questo ènecessario accantonare metodi e azioni di vecchio stampo che da sempre hannofatto male alla città di Roma. L’aspettativa dei cittadini, dei massmedia, delle associazioni, dei comitati, dei tanti elettori di sinistra crescedi giorno in giorno e il nuovo sindaco Alemanno e la sua giunta non possonopermettersi passi falsi che ricadrebbero pesantemente sull’intera classedirigente di centrodestra”.

 

“Auguro buon lavoroalla giunta Alemanno che sia finalmente un esecutivo attento alle richieste delconsiglio comunale, organo sovrano della rappresentanza politica cittadina,– conclude la nota – che sia un esecutivo sostenuto dalla forzadella gente, una forza che non avuto, non ha e non avrà mai prezzo. Un esecutivoche non fa accordi con i poteri forti, né stringe obblighi con lobby ecorporazioni, un esecutivo che non si è caricato, pur di vincere, di fardelliche peseranno sulle azioni amministrative, che non sia schiava del potere nédel denaro, che non sia asservita alle caste né agli sperperi, che cancelli iprivilegi e allontani illegalità e l’insicurezza. Il voto popolare ci hafinalmente resi liberi di difendere la Gente comune che attende da anni uncambiamento dei codici della Politica”.

 

Roma, 17/05/08

Per info: www.fabriziosantori.com– cell: 3397360574

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl