MALAGROTTA: ENNESIME BUGIE MARRAZZO

MALAGROTTA: ENNESIME BUGIE MARRAZZO RIFIUTI(PDL):MALAGROTTA NON CHIUDERA' IL 31 MAGGIO» AUMENTA (PDL): MARRAZZO CONTINUA AD ILLUDERE I CITTADINI.

27/mag/2008 14.30.00 Aumenta (an) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RIFIUTI(PDL):MALAGROTTA NON CHIUDERA’ IL 31 MAGGIO»
 
AUMENTA (PDL): MARRAZZO CONTINUA AD ILLUDERE I CITTADINI.
“Attendiamo ancora notizie dal Presidente Marrazzo su quel che ne sarà della discarica di Malagrotta dato che nell’incontro avvenuto nella sede del Consiglio Regionale del Lazio lo scorso 16 gennaio, lo stesso Marrazzo aveva assicurato ai Consiglieri presenti, alle associazioni e a tutti i cittadini la chiusura improrogabile della discarica fissata per il 31 maggio 2008”.
-Lo dichiara in una nota Antonio AUMENTA Consigliere PDL al XVI Municipio- “ Dobbiamo assolutamente evitare che Malagrotta prosegua nella sua azione di interramento dei rifiuti ed è ora che quel quadrante di Roma torni ad appartenere al pianeta terra. Per come però si stanno mettendo le cose, sul silenzio assordante che arriva dalle stanze della Regione Lazio non possiamo che essere pessimisti su questa vicenda”
“Delle stanze del potere decisionale nulla si muove e non vorremmo che piovesse ancora una volta dall’alto qualche scelta impopolare e deleteria per la salute dei cittadini mirata solamente a giustificare il totale lassismo e fallimento della giunta Marrazzo su quello che è il problema rifiuti”.
“Purtroppo - prosegue la nota - anche all’interno del Municipio, che è l’ente di prossimità più vicino ai cittadini e quindi preposto a dar loro informazioni non ci è possibile dare risposte su questo pesante fardello che grava sul futuro di migliaia di famiglie, dato che, il centrosinistra ancora non ha formato le rispettive Giunte e i Consigli risultano praticamente fermi dalla seduta formale di insediamento”.
“Mi auguro -chiude AUMENTA- che le trattative partitiche mirate solamente alla spartizione degli interessi di potere cessino quanto prima e che il Presidente Bellini si decida a convocare un consiglio all’interno del quale dalla lettura delle sue linee programmatiche, ci faccia sapere cosa intende fare per la questione Discarica di Malagrotta”.
X INFO 3355321614

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl