STRISCE BLU: RECUPERARE 27 MILIONI DI EURO L’ANNO

30/mag/2008 16.49.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATOSTAMPA

 

ROMA,STRISCE BLU: RECUPERARE 27 MILIONI DI EURO L’ANNO

 

Santori(PdL) : “Sarà dura cancellare tutte le strisce blu di Roma ma Alemanno puòfarcela”

 

“Recuperaremancati introiti dalla vendita dei titoli di viaggio e dai parcheggi discambio”

 

“Non sarà facilerecuperare un mancato introito di circa 27 milioni di € l’anno come proventiper la gestione dell’intera sosta tariffata cittadina ma possiamo farcela” lodichiara Fabrizio Santori(PdL), consigliere comunale di Roma, inmerito all’annullamento del Tar del Lazio della delibera con la quale il Comunedi Roma aveva istituito nuove strisce blu nel quartiere Ostiense e aggiunge“questa sentenza e le successive decisioni della giunta Alemanno migliorerannoil trasporto pubblico riducendo il traffico cittadino”.

 

“E’ evidente che lasentenza si estende a tutte le altre vie richiamate dalle delibere del 2004,annullate dal tribunale amministrativo, ed è proprio da questa considerazioneche è importante ripensare una politica della sosta alternativa, integrata ecomplessiva dove potrebbe essere finalmente possibile eliminare tutte lestrisce blu presenti a Roma e con queste cancellare le schiavitù di tanticittadini e i lavoratori vessati dai provvedimenti delle giunte precedenti cheandavano inoltre vergognosamente a colpire gli utenti di ospedali come ilBambin Gesù, – conclude la nota – possiamo essere in grado di recuperare imancati introiti delle strisce blu agendo sui ricavi da vendita titoli diviaggio che si attestano intorno ai 199 milioni di euro, una cifra molto bassase si considera il fatto che il personale Atac impiegato per i controlli dellasosta potrebbe essere utilizzato per il controllo dei biglietti sulle autovetture,ormai divenuti mezzi gratuiti di spostamento per molti cittadini, ed inoltrealtra leva su cui lavorare per recuperare gli introiti potrà essere il ricavodai parcheggi di scambio che nel 2006 ha raggiunto, per una città grande comeRoma, una cifra irrisoria di 1 milione 200 mila euro”.

 

Roma, 30/05/08

Per info:

ON. FABRIZIO SANTORI

CONSIGLIERE COMUNALE DI ROMA

www.fabriziosantori.com– cell: 3397360574

DATIDEL BILANCIO ATAC CONSOLIDATO 2006

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl