30 MILIONI DI =E2=82=AC PER I RIFUGIATI POLITICI E' UNA PRIORITA'=3F

05/giu/2008 10.00.00 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATOSTAMPA

 

ROMA,IMMIGRATI: CENTRO ENEA PER RIFUGIATI COSTERA’ 30 MILIONI DI EURO

 

Santori(PdL) : “Ministro Maroni destini i fondi alla sicurezza di Roma”

 

“Il piano di accoglienza perrifugiati politici, richiedenti asilo e titolari di protezione presso il centroEnea, finanziato dal Ministero dell’Interno e dal comune di Roma, non ricadenelle priorità d’intervento delle amministrazioni di centrodestra che hannoricevuto il mandato dai cittadini per garantire sicurezza alla città e non perospitare 400 rifugiati politici a 1590 € al mese cadauno per 4 anni” lodichiara con una nota Fabrizio Santori (PdL), consigliere comunale di Roma, inmerito all’avviso pubblico indetto dal Gabinetto del Sindaco in scadenza per il20 giugno 2008, che aggiunge “questo è l’ennesimo regalo in eredità dallagiunta Veltroni che il 25 luglio 2007 ha sottoscritto un accordo con il ministroAmato per attrezzare e gestire un mega centro di accoglienza per 400 rifugiatiin Via Boccea 506”.

 

“Ci appelliamo alministro Maroni affinchè i 27 milioni di euro previsti per i prossimi 4 anniper il centro polifunzionale Enea possano essere destinati al nuovo pacchettoper la sicurezza della città poiché troviamo assurdo che le nostre forze dipolizia siano costrette a lavorare in condizioni precarie mentre le miglioririsorse a disposizione di Roma vengano spese per progetti di ospitalità daalbergo a cinque stelle, – prosegue la nota -  lo stato attuale della nostra economianon riesce a garantire ai nostri cittadini i minimi servizi essenziali diassistenza sociale come possiamo permetterci di aiutare rifugiati politicipresenti sul suolo nazionale garantendo agli ospiti della struttura fornituradi pasti caldi, prodotti per l’igiene personale e generi di conforto, serviziodi lavanderia, servizio barbiere coiffeur, custodia di effetti e risparmipersonali, servizio corrispondenza, servizi di accoglienza e registrazione,sportello informativo, internet point, sale di intrattenimento e attivitàculturali, spazi per il culto, palestra, teatro, ludoteca, sala da the e spazicomuni”.

 

“E’ il momento ditracciare una linea netta di discontinuità con i governi precedenti per questoho scritto al Gabinetto del Sindaco di Roma per verificare se tecnicamente èpossibile annullare i bandi emanati durante il periodo del commissariostraordinario che tra l’altro prevedono un importo di quasi 3 milioni di europrovenienti dalle casse comunali per garantire agli ospiti assistenza psicologica,mediazione linguistico-culturale, orientamento e consulenza legale, – concludela nota – l’amministrazione capitolina, per la pessima gestione ereditata, staaffrontando una crisi di liquidità che non ha precedenti è evidente che non sipuò permettere di sperperare altro denaro in vista di un periodo difficile digestione di una città in ginocchio”.

 

Roma, 05/06/08

 

PERVEDERE IL BANDO DEL COMUNE DI ROMA CLICCA QUI

 

 

COSTOCOMPLESSIVO A LORDO PER IL FUNZIONAMENTO COMPLESSIVO

DELCENTRO POLIFUNZIONALE ENEA

VIABOCCEA 506/530

 

SPESE A CARICO DELMINISTERO DELL’INTERNO

 

1) 17.500.000 €  48 MESIDI ATTIVITA’ GESTIONE STRUTTURA (4.371.000 € ANNUI)

 

2) 8.235.840 € 48  MESICANONE LOCAZIONE IMMOBILE VIA BOCCEA (2.058.960 € ANNUI)

 

3) 2.016.000 € 48 MESIMANUTENZIONE ORDINARIA SPESE TELEFONIA (504.000 € ANNUI)

 

4) NON QUANTIFICATEEVENTUALI SPESE DANNEGGIAMENTO STRUTTURA

 

5) NON QUANTIFICATE SPESEACQUISTO MOBILIO E ARREDAMENTO STRUTTURA

 

SPESE A CARICODELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI ROMA

 

6) 2.737.600 € 48 MESIMEDIAZIONE LINGUISTICA, ASSISTENZA PSICOLOGICA, LEGALE INTRATTENIMENTO DEGLIOSPITI  (684.000 € ANNUI)

 

 

COSTOCOMPLESSIVO

 

30.500.000€ PER 48 MESI

 

PER MAX400 OSPITI

 

76 MILAEURO A OSPITE PER 48 MESI

 

20 MILAEURO ALL’ANNO A OSPITE

 

1.588EURO AL MESE A OSPITE

 

Eccoalcuni passaggi dell’Avviso Pubblico

 

"Sono inoltreassicurati a tutti gli ospiti del centro alloggio e fornitura di effettiletterecci, fornitura di pasti caldi, prodotti per l´igiene personale e generidi conforto, servizio di lavanderia, servizio barbiere/coiffeur, custodia dieffetti e risparmi personali degli ospiti, servizio corrispondenza, servizi diaccoglienza e registrazione, sportello informativo internet point, sale diintrattenimento e attività culturali, spazi per il culto, palestra e teatro.

Inoltre, servizi dicounseling e tutoraggio, infermeria e prime visite mediche, assistenzapsicologica, mediazione linguistico-culturale, orientamento e consulenzalegale."

 

"..................individualie di gruppo, e attraverso le occasioni fortuite e/o ricercate, che si creanoquotidianamente nel centro (ludoteca, sala da the, piani, spazi comuni)."

 "Un giorno almese è dedicato a gite sul territorio cittadino, per la scoperta dei servizi(biblioteche, spazi culturali e sociali) e dei monumenti romani".

 

Per info:

ON. FABRIZIO SANTORI

CONSIGLIERE COMUNALE DI ROMA

www.fabriziosantori.com– cell: 3397360574

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl