NOMAD CONDANNA CORTE D'ASSISE DI ROMA

Allegati

11/gen/2009 17.52.30 Consigliere del Municipio Roma XVI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

NOMADI: CONDANNA CORTE D’ASSISE DI ROMA PER MINORENNI RIDOTTI IN SCHIAVITU’

 

SANTORI, PLAUSO ALL’AVVOCATURA CAPITOLINA

 

“Non possiamo che esprimere la nostra massima soddisfazione per l’esemplare e storica sentenza che ha condannato undici rom per reati che vanno dall'associazione per delinquere alla riduzione in schiavitù di minorenni, al furto aggravato, a pene comprese tra gli 8 anni e mezzo e gli 11 anni di carcere” lo dichiara Fabrizio Santori, consigliere capitolino del PdL e Presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Roma che continua “la nostra unica preoccupazione è il mancato rispetto della certezza della pena uno dei gravi e decennali problemi che affliggono la giustizia italiana”.

 

“Il nostro fermo e orgoglioso plauso non può che andare all’avvocatura del Comune di Roma che in sede di giudizio ha rappresentato i minorenni, finiti nelle mani della banda, essendo stato nominato il sindaco di Roma loro curatore speciale, - conclude la nota – anche in questo modo, stroncando le organizzazioni criminali che individuano minori rumeni da portare in Italia perché possano rubare sotto la regia di alcuni adulti, possiamo raggiungere l’obiettivo della legalità e del rispetto delle regole all’interno delle comunità dei senza fissa dimora” ha concluso Santori.

 

Roma 11 gennaio 2009

 

simbolcomune.gif

 

On. Fabrizio Santori

Consigliere Comunale di Roma

Presidente della Commissione Speciale Politiche per la Sicurezza Urbana

 

Tel. 06671072477 – Cell. Pers. 3397360574

fabrizio.santori@comune.roma.it

www.fabriziosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl