ROMA, BILANCIO - PDL MUNICIPIO XV CENTROSINISTRA BOCCIA OPERE PER DISABILI E CHIEDE SPESE DI RAPPRESENTANZA

06/mar/2009 14.48.54 Aumenta (an) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA


ROMA, BILANCIO - PDL MUNICIPIO XVI: CENTROSINISTRA BOCCIA OPERE PER DISABILI E CHIEDE SPESE DI RAPPRESENTANZA 

 

“Il centrosinistra in maggioranza ha prima deciso di accogliere e mettere in votazione i nostri 1400 ordini del giorno, per poi respingerli in buona parte per vizi di forma alquanto discutibili. Per questo stiamo valutando se adire le vie legali, così come abbiamo fatto lo scorso anno, per far valere le nostre ragioni e per onorare i nostri impegni con i cittadini, sempre più abbandonati da un centrosinistra ottuso, arrogante e inetto a governareâ€. Lo dichiara in una nota il gruppo del Popolo della Libertà del Municipio XVI, attualmente in aula per la seduta di bilancio.

“Dalla seduta consiliare ancora in corso inoltre, si evince un’unica verità: il centrosinistra al Municipio XVI, compreso il presidente Fabio Bellini, stanno cassando con secchi e continui “noâ€, tutti gli impegni relativi al rifacimento della strade disastrate del nostro territorio. Evidentemente si accingono a dare parere contrario perché preferiscono spendere i soldi dei cittadini per spese di rappresentanza degli organi istituzionali e per iniziative di carattere culturale che solo nel 2008 sono pari ad oltre 300.000 euroâ€.

“Stiamo portando avanti una battaglia ostruzionista perché vogliamo difendere il bilancio proposto dalla giunta Alemanno e per esprimere il nostro disappunto al muro di gomma eretto da un centrosinistra che non ci ha concesso neanche l’indirizzo politico per costruire una rampa per disabili sul ciglio di un marciapiedeâ€.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl