VERIFICARE REGOLARITA' TERRAZZE DEI COLLI

Allegati

20/mar/2009 15.45.05 Consigliere Comune di Roma - Presidente della Comm Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

NPRG, SANTORI (PDL): VERIFICARE REGOLARITA’ NUOVO COMPLESSO EDILIZIO AI COLLI PORTUENSI

 

“Il Piano Regolatore varato da Veltroni, bocciato ieri dal TAR, aveva ignorato le modifiche richieste sull’opera in fase di ultimazione”

 

“E’ urgente verificare se il complesso immobiliare ‘Le Terrazze dei Colli’ di via Isacco Newton, nel quartiere Colli Portuensi, sia in regola con i criteri urbanistici di riferimento. Ritengo indispensabile controllare la regolarità dei permessi e delle concessioni rilasciate per la costruzione della megastruttura. Non ci risulta infatti che sia stato attuato alcun intervento di verifica così come più volte denunciato dal consigliere del Municipio XVI, Marco Giudici”.

 

Lo ha dichiarato il Consigliere Capitolino del PdL, Fabrizio Santori.

 

“Non si può inoltre non tenere presente che il Tar del Lazio proprio ieri ha bocciato il Piano Regolatore varato da Veltroni, dopo aver rilevato l'illegittimità della delibera con la quale il Consiglio Comunale di Roma lo aveva approvato il 12 febbraio 2008. L’atto non è stato ritenuto valido perché contenente modifiche non discusse e approvate in Consiglio. Anche il Consiglio del Municipio XVI, dove insiste il complesso ‘Le Terrazze dei Colli’, durante la discussione del Prg , aveva chiesto che l’area verde fosse messa a disposizione del quartiere, invece è stato approvato il progetto per la costruzione della megastruttura, ormai giunto ad un livello non più accettabile rispetto agli standard del quartiere”.

 

“Continuano a giungere presso il circolo del PdL del quartiere centinaia di reclami e manifestazioni di sdegno. La struttura – conclude Santori - presenta stridenti difformità rispetto ai criteri adottati fino ad ora per la costruzioni degli immobili circostanti, si considerino ad esempio le quote, che raggiungono l’altezza di 8 piani esterni e due interrati a fronte dei 4 o 5 piani delle altre palazzine del quartiere. Abbiamo chiesto pertanto agli uffici competenti del Comune di Roma di verificare la regolarità delle concessioni e la conformità di questa opera non solo alla luce della bocciatura da parte del Tar del NPRG ma soprattutto in merito alle modalità di rilascio delle concessioni urbanistiche. Diversamente ci rivolgeremo alle autorità competenti”. 

 

 

 

 

cid:image001.gif@01C8E151.5394F250

Commissione consiliare speciale Politiche per la Sicurezza Urbana

Comune di Roma

Largo Lamberto Loria, 3  00147  Roma

Tel 06.671072477  - Fax 06671072469

Iniziative ed indirizzi per il miglioramento della sicurezza degli appartenenti alla comunità cittadina

Monitoraggio della percezione della sicurezza cittadina

Interventi per favorire la collaborazione tra le forze dell'ordine che operano sul territorio cittadino

e gli uffici e le istituzioni comunali.

Presidente: On. Fabrizio Santori Cell. 3397360574

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl