TRUFFE AGLI ANZIANI, SANTOR "IMPORTANTE AVVIARE COLLABORAZIONE CON POSTE ITALIANE"

In particolare la diffusione in numerosi uffici di un vademecum con indicazioni utili su come mettersi al riparo da truffe telematiche, furti e rapine, soprattutto dopo il ritiro della pensione, si è rivelata un ottimo strumento di informazione".

Allegati

31/mar/2009 18.25.14 Consigliere Comune di Roma - Presidente della Comm Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA, SICUREZZA

 

TRUFFE AGLI ANZIANI, SANTORI: “IMPORTANTE AVVIARE COLLABORAZIONE CON POSTE ITALIANE”

 

Il Presidente della Commissione Sicurezza Urbana “Lavoreremo per sviluppare iniziative di tutela a favore degli anziani, troppo spesso vittime di raggiri e rapine al momento del ritiro della pensione”

 

“Ritengo fondamentale il lavoro che Poste Italiane sta svolgendo su tutto il territorio nazionale dal punto di vista della sicurezza e della prevenzione dei rischi, soprattutto in favore degli anziani. In particolare la diffusione in numerosi uffici di un vademecum con indicazioni utili su come mettersi al riparo da truffe telematiche, furti e rapine, soprattutto dopo il ritiro della pensione, si è rivelata un ottimo strumento di informazione”.

 

Lo ha dichiarato, nel corso di una apposita riunione della Commissione Sicurezza Urbana del Comune di Roma, il consigliere capitolino Fabrizio Santori (PdL), Presidente della Commissione stessa. All’incontro hanno preso parte anche i responsabili della Direzione Centrale Tutela Aziendale di Poste Italiane Spa.

 

“E’ importante quindi continuare su questo percorso, intraprendendo forme di collaborazione con Poste Italiane volte a ridurre eventuali rischi e pericoli di furti, truffe, rapine, soprattutto ai danni di persone anziane. A questo proposito Poste Italiane ha anche attivato un servizio di assicurazione gratuita destinato ai pensionati, correntisti postali, rapinati entro le due ore dal ritiro della pensione. Tale iniziativa rappresenta uno strumento di enorme impatto sociale perché spesso per gli anziani la pensione rappresenta l’unica forma di sostentamento a disposizione”.

 

“Il buon livello di sicurezza garantito negli uffici postali da Poste Italiane, che opera in stretto coordinamento con le forze dell’ordine - conclude Santori - ha evidentemente prodotto risultati positivi. A Roma infatti nel 2008 è stato registrato un calo di rapine, in totale 82, contro le 86 del 2007 e le 94 del 2006. Impianti di videosorveglianza e buon addestramento del personale hanno fatto il resto”.

 

Roma, 31/03/2009

cid:image001.gif@01C8E151.5394F250

Commissione consiliare speciale Politiche per la Sicurezza Urbana

Comune di Roma

Largo Lamberto Loria, 3  00147  Roma

Tel 06.671072477  - Fax 06671072469

Iniziative ed indirizzi per il miglioramento della sicurezza degli appartenenti alla comunità cittadina

Monitoraggio della percezione della sicurezza cittadina

Interventi per favorire la collaborazione tra le forze dell'ordine che operano sul territorio cittadino

e gli uffici e le istituzioni comunali.

Presidente: On. Fabrizio Santori Cell. 3397360574

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl