SANTORI (PDL) : "QUADRANTE PISANA - VIGNACCIA NON PUO' ESSERE MORTIFICATO DA CAMPO NOMADI"

Allegati

03/apr/2009 12.57.44 Consigliere Comune di Roma - Presidente della Comm Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Appuntamento per oggi, venerdì 3 aprile, ore 18,00, all’Hotel Summit di Via della Stazione Aurelia n. 101 per discutere dei problemi relativi alla sicurezza del quadrante Pisana – Vignaccia.

 

Santori (PDL): “Un quadrante vitale non può essere mortificato da un campo nomadi”

 

Si terrà oggi, venerdì 3 aprile, alle ore 18,00 presso l’hotel Summit di Via della Stazione Aurelia n. 101, l’incontro con i cittadini, gli istituti religiosi e le realtà produttive del quadrante Pisana – Aldobrandeschi - Vignaccia per discutere dei problemi legati alla sicurezza dei quartieri del XVI Municipio.

 

All’evento parteciperanno il Presidente della Commissione sicurezza urbana del Comune di Roma, Fabrizio Santori, l’Assessore ai lavori pubblici ed alle periferie del Comune di Roma, Fabrizio Ghera ed  il consigliere del municipio XVI, Antonio Aumenta.

 

“Questa occasione – dichiara Fabrizio Santori – rappresenta un momento di incontro – confronto con i partecipanti al fine di individuare e progettare interventi utili per la messa in sicurezza del quadrante Pisana – Vignaccia. Si avrà altresì modo di approfondire la tematica riguardante la dislocazione dei campi nomadi autorizzati sul territorio capitolino, rispondendo alle polemiche dei giorni scorsi concernenti la possibile individuazione da parte del Prefetto di Roma di Via degli Aldobrandeschi quale area idonea ad ospitare un nuovo campo nomadi attrezzato”.

 

“La volontà dell’amministrazione comunale – rassicura Santori -  è quella di garantire serenità e vivibilità alle migliaia di cittadini residenti nei territori all’interno del Grande Raccordo Anulare, ovvero nei centri abitati, ed alle grandi realtà produttive presenti in zona già vittime in passato della presenza del campo nomadi di Via di Villa Troili, sgomberato dopo anni di dure battaglie. Per questo verrà richiesto un implemento dei controlli da parte delle forze dell’ordine, l’apposizione di telecamere, maggiore illuminazione e manutenzione stradale nelle zone con maggiore presenza di criticità.”

 

Roma, 3 aprile 2009

 

 

Di seguito l’elenco delle  realtà presenti all’incontro:

 

- COMITATO VIGNACCIA - ALDOBRANDESCHI

- SUORE DI S.PAOLO DI CHARTRES;

- SUORE MINIME DI NOSTRA SIGNORA DEL SUFFRAGIO;

- CENTRO COMUNITA’ GIUBILEO;

- SUORE FRANCESCANE E ANGELINE;

- SUORE BENEDETTINE;

- SUORE DI S. ANNA;

- SUORE SCOLASTICHE

- SUORE MISERICORDIA

- PARROCCHIA SACRA FAMIGLIA;

- COLLEGIO DEI COREANI;

- LEGIONARI DI CRISTO-UNIVERSITA' REGINA APOSTOLORUM;

- HOTEL SUMMIT;

- HOTEL MELIA;

- HOTEL ALDOBRANDESCHI.

- CAMPING “VILLAGGIO ROMA”

-CENTRO SPORTIVO “VILLA AURELIA SPORTING CLUB”

 

 

 

 

cid:image001.gif@01C8E151.5394F250

Commissione consiliare speciale Politiche per la Sicurezza Urbana

Comune di Roma

Largo Lamberto Loria, 3  00147  Roma

Tel 06.671072477  - Fax 06671072469

Iniziative ed indirizzi per il miglioramento della sicurezza degli appartenenti alla comunità cittadina

Monitoraggio della percezione della sicurezza cittadina

Interventi per favorire la collaborazione tra le forze dell'ordine che operano sul territorio cittadino

e gli uffici e le istituzioni comunali.

Presidente: On. Fabrizio Santori Cell. 3397360574

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl