CENTOCELLE: COMMISSIONI AMBIENTE E SICUREZZA CHIEDONO RIAPERTURA PARCO

CENTOCELLE: COMMISSIONI AMBIENTE E SICUREZZA CHIEDONO RIAPERTURA PARCO COMUNICATO STAMPA CENTOCELLE: COMMISSIONI AMBIENTE E SICUREZZA CHIEDONO RIAPERTURA PARCO Santori - De Priamo: "Confronto e concertazione sulla riqualificazione del Parco di Centocelle" I Presidenti delle commissioni Sicurezza e Ambiente auspicano riapertura in tempi brevi "Ribadiamo la ferma volontà da parte dell'amministrazione comunale di riaprire al pubblico il Parco di Centocelle, chiuso ormai dal mese di settembre 2008, ed allo stesso tempo auspichiamo che vengano utilizzati in tempi brevi i fondi di Roma Capitale per l'apertura di ulteriori 40 ettari di parco" - lo dichiarano in una notaFabrizio Santori, Presidente della commissione sicurezza urbana del Comune di Roma e Andrea De Priamo, Presidente della commissione ambiente del Comune di Roma, che in data odierna hanno convocato una commissione congiunta con all'ordine del giorno gli interventi in programma per la riqualificazione del Parco di Centocelle.

Allegati

14/apr/2009 17.44.28 Consigliere Comune di Roma - Presidente della Comm Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

CENTOCELLE: COMMISSIONI AMBIENTE E SICUREZZA CHIEDONO RIAPERTURA PARCO

 

Santori – De Priamo: “Confronto e concertazione sulla riqualificazione del Parco di Centocelle”

 

I Presidenti delle commissioni Sicurezza e Ambiente auspicano riapertura in tempi brevi

 

Ribadiamo la ferma volontà da parte dell’amministrazione comunale di riaprire al pubblico il Parco di Centocelle, chiuso ormai dal mese di settembre 2008, ed allo stesso tempo auspichiamo che vengano utilizzati in tempi brevi i  fondi di Roma Capitale per l’apertura di ulteriori 40 ettari di parco” -  lo dichiarano in una notaFabrizio Santori, Presidente della commissione sicurezza urbana del Comune di Roma e Andrea De Priamo, Presidente della commissione ambiente del Comune di Roma, che in data odierna hanno convocato una commissione congiunta con all’ordine del giorno gli interventi in programma  per la  riqualificazione del Parco di Centocelle.

 

e alla sicurezza ed alla mancanza di decoro.

alismo, furti ed insediamenti abusivi che la rendono off limits per questioni leIl parco di Centocelle è un’importante risorsa in termini ambientali, culturali, archeologici e sociali per l’intero quadrante di Roma est ed in quanto tale deve essere valorizzata alla stregua di Villa Pamphili. Prioritarie, per ripristinare la legalità, risultano essere le decisioni del Prefetto di Roma sullo spostamento dello storico campo nomadi abusivo del Casilino 900 e successivamente dell’insediamento abusivo denominato Casilino 700, da poco riformatosi e che attualmente conta circa 150 presenze censite” – continuano Santori e De Priamo.

 

“Ci auguriamo che il progetto di vigilanza h 24 all’interno del parco venga attuato in tempi brevi e su questo abbiamo ricevuto rassicurazioni dall’ufficio Extradipartimento Politiche per la Sicurezza urbana che sta pianificando gli interventi. Solo a seguito di azioni di monitoraggio e sorveglianza  saranno realmente possibili la riqualificazione e la conseguente riapertura del parco, che auspichiamo avvenga prima dell’estate. Dopo l’opera di recinzione e di bonifica, accompagnata dal ripristino dell’illuminazione pubblica, concludono Santori e De Priamo, si avvierà il progetto di valorizzazione delle due aree archeologiche presenti, attualmente  in stato di abbandono”.

 

All’incontro hanno preso parte la Sovraintendenza Comunale per i Beni Archeologici, il Dipartimento X del Comune di Roma, l’ufficio Extradipartimentale Politiche per la sicurezza urbana, l’Acea Illuminazione, l’Ufficio Progetti Metropolitani per Roma Capitale, il VII Municipio e numerosi comitati di quartiere quali il Comitato di Torrespaccata, quello di Centocelle storica e quello del Parco di Centocelle.

 

Roma, 16 aprile 2009

 

 

cid:image001.gif@01C8E151.5394F250

Commissione consiliare speciale Politiche per la Sicurezza Urbana

Comune di Roma

Largo Lamberto Loria, 3  00147  Roma

Tel 06.671072477  - Fax 06671072469

Iniziative ed indirizzi per il miglioramento della sicurezza degli appartenenti alla comunità cittadina

Monitoraggio della percezione della sicurezza cittadina

Interventi per favorire la collaborazione tra le forze dell'ordine che operano sul territorio cittadino

e gli uffici e le istituzioni comunali.

Presidente: On. Fabrizio Santori Cell. 3397360574

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl