DUE EVENTI DELLA "NOTTE BIANCA" A PRATI

DUE EVENTI DELLA "NOTTE BIANCA" A PRATI Francesco AlarioVice Presidente del Municipio Roma XVII COMUNICATO STAMPA DUE EVENTI DELLA "NOTTE BIANCA" A PRATI Un Consigliere di Forza Italia del Municipio Roma XVII, spinto dall'insopprimibile voglia di "dichiarare" su ogni cosa e per meglio manifestare la cultura degli slogan, ha emesso un Comunicato - anche su Comunicati.

08/set/2006 22.49.00 Francesco Alario Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Francesco Alario

Vice Presidente del Municipio Roma XVII

 

COMUNICATO STAMPA

 

DUE EVENTI DELLA "NOTTE BIANCA" A PRATI

 

Un Consigliere di Forza Italia del Municipio Roma XVII, spinto dall’insopprimibile voglia di “dichiarare” su ogni cosa e per meglio manifestare la cultura degli slogan, ha emesso un Comunicato - anche su Comunicati. Net - con oggetto:

NESSUN EVENTO DELLA "NOTTE BIANCA" A PRATI.

La notizia è falsa e destituita da qualsiasi fondamento.

Bastava consultare il programma della Notte Bianca, oppure fare un giro sul sito del Municipio per verificare che gli eventi che si svolgono nel territorio del XVII Municipio sono:

Villa Mazzanti, una terrazza su Roma

La serata a partire dalle ore 21.30 prevede una visita guidata notturna nel Parco di Monte Mario a partire da Villa Mazzanti, sede dell’Ente RomaNatura. Successivamente sarà possibile ammirare il panorama incantevole su Roma dal belvedere e dal terrazzo di Villa Mazzanti. Al termine della visita guidata sarà offerto un assaggio di prodotti tipici con sottofondo di musica folcloristica celtica dal vivo.
Prenotazione: consigliata al numero 06 35405310
Villa Mazzanti : Via Gomenizza 81, Ente Regionale RomaNatura
Sito web: www.romanatura.roma.it
E-mail: posta@romanatura.roma.it

Indovini di nuvole
Descrizione: Alla scoperta del misterioso mondo degli alchimisti: da Roma a Praga e ritorno in una notte. Delirio di alchimisti, pietre filosofali si inseguono nella Viuzza d’oro, mentre le figure di Arcimboldo, Rabbi Low e il suo Golem si muovono sullo sfondo: tutto questo viene raccontato in Indovini di Nuvole.Indovini di nuvole erano soprannominati tutti coloro che, alla corte di Rodolfo II, operavano trasfigurazioni e cambiamenti nella forma del mondo, sia attraverso le rappresentazioni pittoriche, i racconti in poesia, le elaborazioni delle parole di maghi e di ciarlatani. In questa serata dedicata alla mutazione, la città di Roma si trasforma: Castel Sant’Angelo diventa il castello Hradcany e fa da sfondo all’apparizione di spiriti richiamati dentro specchi magici e automi usciti dalla Camera delle Meraviglie. Il Ponte degli Angeli diventa la l’antica Zatla ulicka della Praga medievale, il luogo dove si praticava l’alchimia e dove, ancora una volta, si possono ascoltare le loro magiche parole. Uno spettacolo di Valerio Festi coprodotto da Studio Festi e Brooks Brothers Drammaturgia e Regia di Monica Maimone. Raccontano Piera degli Esposti e GiovanBattista Storti. Testi di Marco Maria Pernich e Francesco Fiaschini. Immagini di Emanuele Luzzatti e Roberto Rebaudengo.
Prenotazione: no
Ponte Sant'Angelo e Castel Sant’Angelo
Indirizzo: Ponte Sant'Angelo
Sito web: www.studiofesti.com

…Le “pinocchiate” fanno male a chi le dice, non a coloro cui sono dirette!!!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl