Comunicato Lonato - Firmato l'accordo per il Ceerl tra Comune e Provincia di Brescia

Comunicato Lonato - Firmato l'accordo per il Ceerl tra Comune e Provincia di Brescia COMUNE E PROVINCIA D’ACCORDO SUL CEERL Presso il municipio di Lonato del Garda, questa mattina (15 dicembre 2009) à stata firmata un’intesa bilaterale tra il Comune lonatese e la Provincia di Brescia per dare il via il nuovo Centro di eccellenza per le energie rinnovabili di Lonato (Ceerl).

15/dic/2009 18.05.07 Ufficio Stampa Lonato d/G Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNE E PROVINCIA

D’ACCORDO SUL CEERL

Presso il municipio di Lonato del Garda, questa mattina (15 dicembre 2009) è stata firmata un’intesa bilaterale tra il Comune lonatese e la Provincia di Brescia per dare il via il nuovo Centro di eccellenza per le energie rinnovabili di Lonato (Ceerl).

 

Quanti di noi sognano una casa senza bolletta?

Per contribuire ad avverare questo sogno, sul territorio lonatese, in provincia di Brescia, sorgerà presto il primo polo tecnologico per il risparmio energetico e le fonti rinnovabili. Si chiama Centro di eccellenza per le energie rinnovabili di Lonato (Ceerl) e sarà un’autentica vetrina dove conoscere e sperimentare soluzioni energetiche “alternativeâ€.

È stato firmato oggi (15 dicembre 2009) l’accordo bilaterale tra il Comune di Lonato del Garda e la Provincia di Brescia. Alla conferenza stampa presso il municipio lonatese, hanno partecipato  l’assessore provinciale alla Gestione del Patrimonio ed Edilizia scolastica Giorgio Prandelli, il sindaco Mario Bocchio, l’assessore comunale all’Ecologia Roberto Vanaria, il responsabile dell’associazione Re.future ed esperto di energie alternative Crisiano Arivetti.

 

Dopo la firma dell’intesa, il prossimo passo sarà la posa della prima pietra presso l’area dell’Istituto professionale per l’agricoltura e l’ambiente “Vincenzo Dandoloâ€, che collaborerà dal punto di vista didattico e sperimentale. La sede del Ceerl è stata infatti individuata nella frazione lonatese di San Tomaso, dove il centro sarà gestito dalla Fondazione Ceerl, costituita quattro mesi fa dai volontari dell’associazione Re.Future, ideatrice del progetto.

 

 

In allegato: il comunicato (.pdf), il prospetto del Ceerl (.jpg) e tre immagini della firma dell’accordo.

Nelle immagini 2 e 3, da sinistra:

il presidente di Re.future, Cristiano Arivetti;

il sindaco di Lonato d/G Mario Bocchio;

l’assessore lonatese Roberto Vanaria;

l’assessore provinciale Giorgio Prandelli.

 

 

 

Ufficio Stampa Comune di Lonato del Garda

Responsabile: Francesca Gardenato

E-mail: fragar81@yahoo.it; telefono: 338.1702911

 

 

Se avete ricevuto questo messaggio per errore, siete pregati di contattare il mittente via e-mail e sarete subito cancellati dalla mailing-list.

 

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl