Comunicato Lonato - Al via il progetto scolastico di educazione ambientale IL LAGO NASCOSTO

Città di Lonato del Garda Comunicato stampa giovedì 17 febbraio 2011 DA QUESTO SABATO I RAGAZZI SCOPRONO "IL LAGO NASCOSTO" Dal 19 febbraio prossimo parte il progetto di educazione ambientale "Il lago nascosto", promosso e cofinanziato dal Comune di Lonato del Garda e da Garda Uno, realizzato dalla Galleria della Natura.

17/feb/2011 10.08.06 Ufficio Stampa Lonato d/G Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Città di Lonato del Garda

Comunicato stampa

giovedì 17 febbraio 2011

 

 

DA QUESTO SABATO I RAGAZZI SCOPRONO “IL LAGO NASCOSTO”

Dal 19 febbraio prossimo parte il progetto di educazione ambientale “Il lago nascosto”, promosso e cofinanziato dal Comune di Lonato del Garda e da Garda Uno, realizzato dalla Galleria della Natura. Tra teoria e pratica, gli alunni lonatesi di quinta elementare e prima media potranno meglio conoscere e approfondire tre tematiche: acqua, rifiuti ed energia. 

 

 

Da questo sabato prende avvio “Il lago nascosto”, un progetto formativo di educazione ambientale, proposto ai ragazzi lonatesi delle classi quinte della scuola primaria e delle prime della secondaria di primo grado.

Salvaguardia dell’ambiente e tutela del lago: questi i temi principali dell’iniziativa ideata e finanziata dalla società Garda Uno insieme al Comune di Lonato del Garda, e realizzata dalla Galleria della Natura. Lo slogan pensato per i ragazzi è “tuffiamoci in un lago pulito”, una provocazione che è altresì un invito rivolto al futuro.

In particolare, a livello comunale, il progetto è promosso e sostenuto dall’Assessorato all’Ecologia, guidato da Nicola Bianchi. «Tengo molto a queste attività formative rivolte ai ragazzi �“ spiega l’assessore Bianchi �“. Per questo ho voluto estendere il percorso del lago nascosto anche alle classi prime della scuola secondaria di primo grado (non solo alle quinte della primaria). A questa età, infatti, si possono coltivare la coscienza, la sensibilità e l’amore per l’ambiente. La lotta alla cementificazione selvaggia e all’inquinamento nascono anche da qui. Bisogna investire oggi nell’educazione dei ragazzi, perché saranno i cittadini, gli imprenditori, i politici di domani. Il prossimo anno, speriamo di poter fare ancora di più».

Quest’anno il progetto coinvolge sia gli alunni lonatesi delle quinte “elementari” che quelli delle prime “medie”, anche grazie alla sensibilità e alla disponibilità dell’Istituto comprensivo lonatese “Ugo da Como”, nella persona della dirigente Fiorella Sangiorgi, affiancata dalla coordinatrice Silvia Baresi e supportata dagli insegnanti delle varie classi interessate.

Da sabato 19 febbraio 2011 fino a metà marzo, per le prime medie, e dal prossimo 28 febbraio fino al 30 aprile, per gli alunni di quinta della scuola primaria, si terranno alcuni incontri formativi di educazione ambientale, concepiti per sviluppare nei ragazzi la sensibilità e il rispetto della natura.

Tre i temi cardine degli incontri proposti: acqua, rifiuti ed energia. A ogni argomento, approfondito con personale esperto di Garda Uno, nell’ottica della sostenibilità ambientale, saranno dedicate due ore. Le lezioni uniranno teoria e pratica, anche attraverso dei laboratori, con l’obiettivo di stimolare nei ragazzi una coscienza ambientale, quindi, in prospettiva, di migliorare la gestione dei rifiuti, ridurre atteggiamenti poco rispettosi dell’ambiente, prevenire l’inquinamento, educare al risparmio energetico e all’uso di fonti di energia rinnovabile. Per ogni classe, il “viaggio didattico” potrà culminare nella preparazione di un elaborato con cui partecipare al concorso “Il lago nascosto” (per informazioni: www.galleriadellanatura. it) e in una mostra nella Biblioteca civica di Lonato del Garda.

A margine del percorso formativo, a breve, si terranno due incontri presso la scuola media “C.Tarello” �“ il 19 febbraio alle ore 9 e il 26 febbraio alle 10 �“ dal titolo “Nel regno dei torrenti puliti”, aperti ad alunni, genitori, insegnanti, nonni, amici… In questa occasione sarà presentato ufficialmente il progetto “Il lago nascosto”, promosso dal Comune lonatese insieme a Garda Uno.

 

 

Per ulteriori informazioni: www.galleriadellanatura.it

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa Comune di Lonato del Garda

Francesca Gardenato �“ email: fragar81@yahoo.it �“ telefono: 338.1702911


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl